Aperto

INDIVIDUAZIONE SOGGETTI DI RILEVANZA REGIONALE SETTORE PROMOZIONE EDUCATIVA CULTURALE E SPETTACOLO – ART. 7, L.R. 25/2016: INVIO NUOVE ISTANZE ‘24 E MONITORAGGIO REQUISITI SOGGETTI GIA’ RICONOSCIUTI DI RILEVANZA REGIONALE (‘22-’24)

INDIVIDUAZIONE SOGGETTI DI RILEVANZA REGIONALE SETTORE PROMOZIONE EDUCATIVA CULTURALE E SPETTACOLO – ART. 7, L.R. 25/2016: INVIO NUOVE ISTANZE ‘24 E MONITORAGGIO REQUISITI SOGGETTI GIA’ RICONOSCIUTI DI RILEVANZA REGIONALE (‘22-’24)

Codice: RLL12023036443

Domande dal: 23/01/2024 , ore 10:00

Scade il: 28/02/2024 , ore 16:00

Il bando ha la finalità di individuare i nuovi soggetti di rilevanza nel settore della promozione educativa culturale e dello spettacolo per il 2024 (nuove istanze) e monitorare il mantenimento dei requisiti da parte dei soggetti già riconosciuti di rilevanza regionale nel per il triennio 2022-2024

Leggi di più

Ente responsabile

INDIVIDUAZIONE SOGGETTI DI RILEVANZA REGIONALE SETTORE PROMOZIONE EDUCATIVA CULTURALE E SPETTACOLO – ART. 7, L.R. 25/2016: INVIO NUOVE ISTANZE ‘24 E MONITORAGGIO REQUISITI SOGGETTI GIA’ RICONOSCIUTI DI RILEVANZA REGIONALE (‘22-’24)

Codice: RLL12023036443

Domande dal: 23/01/2024 , ore 10:00

Scade il: 28/02/2024 , ore 16:00

Scheda informativa

  • Possono accedere alla procedura di riconoscimento regionale i soggetti che hanno i seguenti requisiti:

    a) previsione nello statuto o nell’atto costitutivo della finalità di produzione e promozione dello spettacolo, per i soggetti che operano nel settore dello spettacolo, o della finalità di promozione educativa culturale, per i soggetti che operano nel settore della promozione culturale;
    b) attività svolta prevalentemente in Lombardia;
    c) svolgimento di una documentata attività di elevato interesse culturale, anche con valenza di carattere educativo;
    d) dotazione di un’organizzazione stabile, per i soli soggetti operanti nel settore dello spettacolo.

    Ulteriori criteri specifici sono definiti per ciascun ambito.

    Ogni soggetto richiedente potrà presentare una sola domanda.

    I soggetti riconosciuti di rilevanza regionale per il triennio 2022/24 e per il biennio 2023/24 con d.d.u.o. n. 9438 del 23 giugno 2023 (Ambito Spettacolo) o con d.d.u.o. n. 10156 del 5 luglio 2023 (Ambito Promozione educativa culturale) sono tenuti a partecipare al monitoraggio per il mantenimento del riconoscimento.

  • Attraverso il riconoscimento di rilevanza regionale Regione Lombardia intende proseguire nella valorizzazione del ruolo dei soggetti di promozione educativa culturale e di spettacolo che operano con continuità e professionalità sul territorio proponendo iniziative culturali diversificate di elevato livello qualitativo e che costituiscono testimonianza dell’eccellenza per la nostra regione a livello nazionale e internazionale, prevendendo anche forme di collaborazione pluriennali per raggiungere gli obiettivi prioritari indicati nei documenti di programmazione regionale.

    Il riconoscimento avrà validità annuale per i soggetti riconosciuti nel 2024 e si provvede contestualmente al monitoraggio dei soggetti riconosciuti nel 2023 per il triennio 2022/24 .

  • Il provvedimento non ha riflessi di natura finanziaria.
  • Il riconoscimento avrà validità annuale per i soggetti riconosciuti nel 2024, biennale per quelli riconosciuti nel 2023 e triennale per quelli riconosciuti nel 2022.
  • Le nuove istanze di riconoscimento, così come le domande di partecipazione al monitoraggio dovranno essere presentate dal Soggetto richiedente, pena la non ammissibilità, dalle ore 10:00 di martedì 23 gennaio 2024 alle ore 16:00 di mercoledì 28 febbraio 2024 obbligatoriamente in forma telematica, su questa piattaforma.

  • Verifica dei requisiti generali e specifici per ogni ambito di attività.

  • Ambito promozione educativa culturale:

    e-mail:legge25promozione@regione.lombardia.it

    Alessandra Cattadori: tel. 02 67652620

    Rosanna Coviello: tel. 02 67652729

    Concetta Lamanna: tel. 02 67655772


    Ambito Spettacolo

    e-mail:riconoscimentispettacolo@regione.lombardia.it

    Teatro:

    Martina Bolognini: tel. 02 67654823

    Olga Corsini: tel 02 67651907

    Musica, Danza, Multidisciplinare:

    Elisa Piria: tel.02 67653362

    Barbara Rosenberg: tel. 02 67656312

    Cinema:

    Cristina Celi: tel. 02 67656233

    Domenico Ruccia: tel. 02 67652847

     

    Assistenza alla compilazione on-line e quesiti di ordine tecnico sulle procedure informatizzate:

    n. verde di ARIA spa 800.131.151

    e-mail: bandi@regione.lombardia.it

Dario,
il tuo assistente digitale