In apertura

MISURA PER IL RAFFORZAMENTO DELLE FILIERE PRODUTTIVE E DEGLI ECOSISTEMI INDUSTRIALI

MISURA PER IL RAFFORZAMENTO DELLE FILIERE PRODUTTIVE E DEGLI ECOSISTEMI INDUSTRIALI

Codice: RLO12024036663

Domande dal: 28/03/2024 , ore 15:00

Scade il: 31/12/2027 , ore 15:00

La Misura intende agevolare e sostenere il rafforzamento delle filiere produttive e degli ecosistemi industriali regionali nelle catene globali del valore per accrescere, anche in coerenza con la strategia industriale UE, la capacità di innovazione, produzione e investimento delle imprese, in particolare PMI. Nello specifico, la Misura riguarda l’innovazione, il miglioramento tecnologico e il rafforzamento competitivo delle filiere e degli ecosistemi industriali, nonché il sostegno alla costituzione e allo sviluppo di nuove filiere attraverso la realizzazione di progetti di filiera, anche integrati con attività di sviluppo sperimentale svolta da una grande impresa facente parte del raggruppamento di imprese.

Leggi di più

Ente responsabile

Fonti di finanziamento

PR Lombardia FESR 2021-2027
PR Lombardia FESR 2021-2027
MISURA PER IL RAFFORZAMENTO DELLE FILIERE PRODUTTIVE E DEGLI ECOSISTEMI INDUSTRIALI

Codice: RLO12024036663

Domande dal: 28/03/2024 , ore 15:00

Scade il: 31/12/2027 , ore 15:00

Scheda informativa

  • Possono presentare domanda di partecipazione alla presente Misura, le Filiere rappresentate da raggruppamenti di imprese legate insieme da un Accordo di Filiera composti da almeno 5 imprese di qualsiasi dimensione, in maggioranza PMI ai sensi dell’Allegato 1 del Regolamento GBER, che abbiano i seguenti requisiti:

    a) siano regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese (come risultante da visura camerale) alla data di presentazione della domanda di partecipazione al Bando attuativo;

    b) abbiano una o più sedi operative, oggetto dell’intervento, in Lombardia (rilevabile nella visura camerale) alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando attuativo o che intendano costituire una sede operativa in Lombardia entro la stipula del contratto di agevolazione o nel caso della Grande impresa al momento della presentazione della rendicontazione per l’erogazione del contributo.

  • Possono presentare domanda di partecipazione alla presente Misura, le Filiere rappresentate da raggruppamenti di imprese legate insieme da un Accordo di Filiera composti da almeno 5 imprese di qualsiasi dimensione, in maggioranza PMI ai sensi dell’Allegato 1 del Regolamento GBER, che abbiano i seguenti requisiti:

    a)   siano regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese (come risultante da visura camerale) alla data di presentazione della domanda di partecipazione al Bando attuativo;

    b)     abbiano una o più sedi operative, oggetto dell’intervento, in Lombardia (rilevabile nella visura camerale) alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando attuativo o che intendano costituire una sede operativa in Lombardia entro la stipula del contratto di agevolazione o nel caso della Grande impresa al momento della presentazione della rendicontazione per l’erogazione del contributo.

    Sono ammissibili Progetti di Filiera, intesi come progetti presentati dalla Filiera, che dovranno riguardare almeno uno dei seguenti ambiti di intervento:

    1. rafforzamento competitivo delle filiere e degli ecosistemi industriali;

    2. costituzione e sviluppo di nuove filiere;

    3. sostenibilità ambientale, sociale ed economica della Filiera ed economia circolare;

    4. innovazione, miglioramento tecnologico e digitalizzazione delle filiere.

    Il Progetto di Filiera sarà costituito dall’insieme degli interventi, attuati dai singoli Partner, e dovrà interessare almeno una delle seguenti categorie di intervento:

    a) investimenti in sviluppo aziendale (con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica della Filiera);

     b) innovazione di processo e di organizzazione;

    c) alta formazione e attività di consulenza solo in abbinamento ad almeno una delle categorie a) e b) precedenti.

    Al Progetto di Filiera può essere abbinata un’attività di sviluppo sperimentale svolta da una Grande Impresa, Partner del Progetto, funzionale e correlata allo sviluppo e/o al consolidamento della Filiera stessa, che non può rappresentare oltre il 50% della spesa complessiva del Progetto di Filiera. 

  • La dotazione finanziaria della Misura è a valere sulle risorse del PR FESR Lombardia 2021-2027, in particolare sulle Azioni: - 1.3.4. “Sostegno al rafforzamento delle reti e delle aggregazioni di imprese” per 29.100.000,00 di euro; - 1.1.1. “Sostegno agli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione” per 4.000.000,00 di euro.
  • L’agevolazione per le PMI e le MidCap si compone di: - un finanziamento a tasso agevolato, a copertura fino al 60% dell’investimento; - un contributo a fondo perduto nel limite massimo del 10% dell’investimento a seconda del regime di aiuto applicato. L’Agevolazione sotto forma di Contributo sarà, in ogni caso, concessa sino al concorrere dell’intensità di aiuto massima concedibile dal regime di aiuto applicato (intesa come sommatoria del Contributo e dell’ESL relativo al Finanziamento a tasso agevolato) senza che questo comporti un aumento della percentuale del Finanziamento.
  • Regime di aiuti esentato dalla notifica sulla base di un regolamento di esenzione, Regolamento (UE) n. 2831/2023 "de minimis", Regolamento (UE) n. 651/2014 (GBER)
  • Il Partner capofila, come individuato nell’Accordo di Filiera, presenterà la Domanda per nome e per conto della Filiera esclusivamente online sulla piattaforma Bandi e Servizi (cliccando il tasto "fai domanda") a partire dalle ore 15:00 del 28 marzo 2024. 

  • Procedura valutativa a sportello

  • Qualsiasi informazione relativa al presente bando e agli adempimenti ad esso connessi potrà essere richiesta ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

    -         filiere@regione.lombardia.it per quesiti attinenti alle modalità di presentazione delle domande di partecipazione al presente bando ed alla fase di istruttoria ai fini della concessione;

    -         rendicontazioni_filiere@finlombarda.it per quesiti attinenti alle fasi successive alla concessione dell’Agevolazione.


    Per assistenza tecnica sull’utilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi e Servizi scrivere alla casella mail bandi@regione.lombardia.it o contattare il numero verde 800.131.151 attivo dal lunedì al sabato escluso festivi:

    -       dalle ore 8.00 alle ore 20.00 per questioni di ordine tecnico;

    -       dalle ore 8.30 alle ore 17:00 per richieste di assistenza tecnica.

Dario,
il tuo assistente digitale