Vai al bando: RLJ12020010302 - Sostegno abitativo per l'integrazione del canone di locazione a favore di coniugi separati o divorziati 2020-2021

Emergenza Covid -19: apportate modifiche al bando per il sostegno abitativo a favore dei coniugi separati o divorziati

Bandi online

Cittadini

Data: 09/04/2020

Con il decreto n. 3930 del 30/03/2020 sono state introdotte alcune modifiche al bando “Sostegno abitativo per l'integrazione del canone di locazione a favore di coniugi separati o divorziati 2020-2021”.

E’ stato infatti stabilito che l’ATS procede all’accoglimento ed alla valutazione della domanda per il sostegno abitativo a seguito di dichiarazione da parte del destinatario del beneficio, di richiesta dell’ISEE agli Uffici preposti, con possibilità di allegarlo entro tre mesi dalla data di presentazione della domanda.

Inoltre, l’erogazione della prima trance del 50% può avvenire solo a seguito di presentazione dell’ISEE inferiore o uguale a 30.000 euro.

In allegato alla pagina sono disponibili il decreto e il testo della lettera inviata a tutte le ATS della Lombardia.

Allegati

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale