Vai al bando: RLN12018005682 - Bando Dote Sport 2018

Dote Sport 2018: approvate le graduatorie

Bandi online

Cittadini

Data: 15/01/2019

Il 28 dicembre 2018 (con decreto n. 20130) è stata approvata la graduatoria delle famiglie ammesse, non ammesse e non finanziabili, della Dote sport 2018.

Per ragioni di tutela dei dati di privacy (situazione reddituale, disabilità, ecc..) le graduatorie della Dote Sport 2018, non sono rese pubbliche ai sensi del comma 4 art. 26 del D.Lgs 33/2013.

Ciascun richiedente rientrando in www.siage.regione.lombardia.it, può visualizzare l'esito della domanda di Dote presentata, inoltre, è stata inviata a ciascuno una e-mail con le informazioni e l'esito.

Al termine della scadenza per la presentazione delle domande di Dote (31/10/2018), sono pervenute 19.885 domande per un totale di richiesta contributi di oltre 3,8 milioni di euro a fronte di una dotazione di risorse pari a 2 milioni di euro.

La domanda di dote non dà diritto all'assegnazione automatica del contributo: la graduatoria, infatti, è costruita in ordine crescente per valore ISEE del nucleo familiare, con una riserva di dotazione finanziaria (pari al 10%) attribuita ai nuclei familiari con presenza di minori diversamente abili.

Il totale delle domande ammesse a favore dei nuclei familiari con minori diversamente abili hanno consentito l'utilizzo dell'intera dotazione finanziaria oggetto di riserva (pari a 200.000 euro).

Gli esiti evidenziano:

- 10.418 domande ammesse (di cui 1.045 a favore di nuclei familiari con minori diversamente abili);

- 260 domande non ammissibili per assenza dei requisiti previsti dal bando;

- 9.207 domande non finanziabili per esaurimento della dotazione finanziaria disponibile per ciascun territorio provinciale.

Il bando ha il riparto delle risorse sulle 11 Province lombarde, sulla Città Metropolitana e sul Comune di Milano per quota pro capite, calcolata sul numero di minori residenti nelle fasce di età 6-17 anni.

Le doti sono state quindi assegnate sino ad esaurimento del budget previsto per ogni territorio.

Per ricevere la Dote i beneficiari dovranno, a partire da marzo 2019 e tassativamente entro il 12 luglio 2019, rendicontare le spese sostenute completando la procedura in Siage e presentando la domanda di rimborso con la copia della ricevuta di pagamento del corso e dell'attestazione di frequenza.

Entro 90 giorni dalla presentazione della domanda di rimborso (a mano o tramite raccomandata a uno degli Uffici Territoriali di Regione Lombardia o sottoscritta con firma digitale nell'ambito della procedura online), sarà erogato l'importo spettante con bonifico bancario su IBAN che verrà indicato nella domanda di rimborso da completare esclusivamente online su www.siage.regione.lombardia.it, da marzo 2019.

Per ogni informazione o richiesta di chiarimento relativa alla propria domanda, è possibile contattare gli uffici della DG Sport e Giovani:

dotesport@regione.lombardia.it

 

Dario,
il tuo assistente digitale