Cittadini

Data: 22/09/2021

Ai sensi dell’articolo 19, comma 1, del D.lgs. 33/2013, si comunica che la Commissione, nella seduta del 08 settembre 2021, ha stabilito che:

  • La prima prova scritta si terrà il giorno 15 ottobre 2021, alle ore 10,00 e si articolerà in quesiti a risposta sintetica aperta su una o più delle materie elencate dall’articolo 12 della legge speciale. Saranno predisposte, quindi, tre buste contenenti tre domande ciascuna, una sola delle buste sarà selezionata mediante estrazione e sarà oggetto della prima prova scritta. La durata per l’espletamento della prova sarà di 60 minuti. Ogni risposta non potrà avere un’estensione superiore ai 1000 (mille) caratteri, spazi inclusi, calcolati secondo il format che sarà messo a disposizione della società Selexi sulla piattaforma “ProctorExam”.
  • Per l’espletamento della prima prova scritta, non sarà autorizzato l’utilizzo di codici e/o testi normativi anche se privi di note e commenti dottrinali e/o giurisprudenziali. 

 

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA PRIMA PROVA SCRITTA

 

Grado di conoscenza delle materie, pertinenza della trattazione rispetto alle domande somministrate e correttezza dei riferimenti giuridico-normativi. Massimo 6 punti per ogni risposta:

 

  • Ottimo 6
  • Buono 5
  • Sufficiente 4
  • Scarso 3
  • Insufficiente 2
  • Gravemente insufficiente 1

 

Capacità di sintesi, proprietà linguistica, chiarezza e precisione espositiva - Massimo 4 punti per ogni risposta:

 

  • Ottimo 4
  • Adeguato 3
  • Scarso 2
  • Gravemente insufficiente 1

 

Punteggio massimo attribuibile alla singola risposta: p. 10.

Il punteggio complessivo deriva dalla somma dei punteggi dati alle tre risposte; pertanto, il punteggio massimo attribuibile alla prova scritta è di p. 30.

La data della seconda prova scritta, alla quale parteciperanno solo coloro che avranno raggiunto il punteggio minimo di 21/30 nella prima prova scritta, sarà comunicata nelle prossime settimane al termine della correzione della prima prova scritta.

Così come previsto all'interno dell’art. 12 del bando di concorso, saranno ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato in ciascuna delle prove scritte una votazione di almeno 21/30 (ventuno/trentesimi).

Si comunica inoltre che la prova scritta si svolgerà in modalità telematica da remoto con il software “Proctor exam”, come da file “Istruzioni” già pubblicato per la prova preselettiva

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale