Vai al bando: RLA12020013822 - Concorso pubblico, per titoli ed esami, 10 posti dirigenti Area tecnica

Concorso pubblico 10 posti dirigente tecnico - calendario di convocazione e modalità di svolgimento della prova orale.

Bandi online

Cittadini

Data: 20/05/2021

In riferimento al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 10 posti di dirigente tecnico nel ruolo organico della Giunta regionale della Lombardia, in attuazione della D.G.R. 2 dicembre 2019, n. 2585, come integrata dalla D.G.R. 24 febbraio 2020, n. 2879, si rende noto che la prova orale prevista dal bando di concorso si terrà nei giorni  10 – 11 – 14 e 15  giugno 2021 a Milano presso Palazzo Sistema, via Rosellini n. 7 (aula Verbano-Benaco) secondo l’ordine di convocazione come da calendario allegato con l’indicazione dell’ID domanda e dell’orario di convocazione.

I candidati ammessi (come da allegato B al decreto dirigenziale n. 5964 del 5 maggio 2021 pubblicato su bandi online in data 6 maggio 2021), sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova rispettando gli orari indicati nel calendario di convocazione, muniti di un valido documento di riconoscimento.

Ai sensi della normativa vigente in relazione alla situazione epidemiologica COVID-19, a partire dal 26 maggio 2021 verrà reso pubblico su bandi online e trasmesso via mail ordinaria a tutti i candidati il Piano Operativo in esecuzione al nuovo Protocollo per lo svolgimento dei concorsi pubblici in presenza in condizioni di massima sicurezza, validato dal Comitato tecnico-scientifico a fine marzo allegato alla presente comunicazione. (DFP-0025239-P-15/04/2021).

Si invita pertanto ciascun candidato a leggere attentamente il Piano Operativo che sarà oggetto di pubblicazione a partire dal 26 maggio 2021 e che verrà trasmesso via mail a ciascun candidato.

Sin da ora, si evidenzia che ciascun candidato dovrà presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale, pena la non ammissione alla prova orale, un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento della prova.

L'assenza dalla sede di svolgimento della prova nella data e nell'ora stabilita, per qualsiasi causa, ancorché di forza maggiore, nonché la violazione delle misure per la tutela della salute pubblica a fronte della situazione epidemiologica, comporta l'esclusione dal concorso.

La presente pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Si evidenzia inoltre che tutti i candidati sono invitati a consultare le comunicazioni relative al presente concorso con cadenza settimanale e il giorno prima della prova orale per eventuali aggiornamenti.

Eventuali informazioni possono essere richieste alla Unità Organizzativa Organizzazione e Personale Giunta, al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsidirigente@regione.lombardia.it.

Si precisa che la mancata presentazione alla prova d’esame sarà considerata, ad ogni effetto, come rinuncia alla partecipazione al concorso pubblico.

Si ricorda che, come previsto all’art. 15 del bando, i candidati che supereranno la prova orale dovranno far pervenire, entro il termine perentorio di sette giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui hanno sostenuto la prova orale i documenti in carta semplice attestanti il possesso dei titoli di preferenza, già dichiarati in domanda.

La mancata presentazione nel termine come sopra stabilito dei prescritti documenti, comprovanti il possesso dei titoli di preferenza, comporterà l’esclusione dai benefici derivanti dai titoli stessi.

 Ogni soggetto che volesse assistere alla prova orale, potrà farlo richiedendolo, entro e non oltre lunedì 7 giugno 2021, mediante compilazione del format allegato, da inoltrare alla Unità Organizzativa Organizzazione e Personale Giunta, al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsidirigente@regione.lombardia.it. Si evidenzia che chi vorrà assistere alla prova orale dovrà presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale, pena la non ammissione nell’area concorsuale, un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove, nonché rispettare le altre prescrizioni e le modalità che saranno rese note nel Piano Operativo.  

Allegati

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale