Cittadini

Data: 07/05/2021

Con riferimento al “Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 58 posti, con contratto di assunzione a tempo pieno e indeterminato, nella categoria C - Assistente area tecnica presso la Giunta di Regione Lombardia”, si comunica che la Commissione esaminatrice ha ritenuto opportuno meglio dettagliare quanto previsto all'art. 10 "Prove e materie d’esame" del Bando di concorso, con i seguenti riferimenti normativi:

 

  • D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale" e s.m.i.;
  • D.lgs 18 aprile 2016, n. 50 “Codice dei contratti pubblici” e s.m.i.;
  • D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia”;
  • D.L. 16 luglio 2020, n. 76 convertito in Legge 120/2020 – articoli riferiti ad edilizia ed appalti pubblici;
  • l.r. 31 marzo 1978, n. 34 “Norme sulle procedure della programmazione, sul bilancio e sulla contabilità della regione”;
  • l.r. 4 maggio 2001, n. 9 "Programmazione e sviluppo della rete viaria di interesse regionale";
  • l.r. 12 dicembre 2003, n. 26 "Disciplina dei servizi locali di interesse economico generale. Norme in materia di gestione dei rifiuti, di energia, di utilizzo del sottosuolo e di risorse idriche";
  • D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e s.m.i. (in particolare • D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101);
  • l.r. 11 marzo 2005, n. 12 "Legge per il governo del territorio";
  • l.r. 2 febbraio 2010, n. 5 "Norme in materia di valutazione di impatto ambientale";
  • Legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”;
  • l.r 1 febbraio 2012, n. 1 “Riordino normativo in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso ai documenti amministrativi, semplificazione amministrativa, potere sostitutivo e potestà sanzionatoria”;
  • l.r. 4 aprile 2012, n. 6 "Disciplina del settore dei trasporti";
  • D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e s.m.i.;
  • l.r. 28 novembre 2014, n.31 “Disposizioni per la riduzione del consumo di suolo e per la riqualificazione del suolo degradato”;
  • l.r. 26 novembre 2019, n. 18 “Misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente. Modifiche e integrazioni alla legge regionale 11 marzo 2005, n. 12 (Legge per il governo del territorio) e ad altre leggi regionali”;
  • l.r. 29 novembre 2019, n. 19 “Disciplina della programmazione negoziata di interesse regionale”.
Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale