Chiuso Bando
Associazioni combattentistiche, Combattentistiche, D'arma, Associazioni d'arma, Forze dell'ordine

Assegnazione di contributi a favore delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle forze dell'ordine (l.r. 2/2020, art. 2) - Anno 2022

Bandi online

Assegnazione di contributi, nell’annualità 2022, per promuovere la funzione sociale, culturale ed educativa e la cultura della sicurezza delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle forze dell'ordine, riconosciute a livello nazionale e operanti in Lombardia.

Ente responsabile

  • Associazioni combattentistiche e d'arma e delle forze dell'ordine, iscritte nell’Elenco regionale, istituito dalla l.r.
    2/2020 e costituito dalla D.G.R. n. 3666 del 13/10/2020, nonché le rispettive diramazioni territoriali.
    Ai fini del beneficio del contributo, le diramazioni territoriali devono essere operanti in Lombardia da almeno
    un anno ed essere dotate di autonomia gestionale e finanziaria ovvero essere dotate di propri: organo
    deliberante (assemblea) e di rappresentanza; bilancio/rendiconto; identificazione fiscale.
  • Il presente bando è finanziato con risorse di Regione Lombardia e l’agevolazione si configura come contributo a
    fondo perduto.
    Il contributo regionale è previsto nella misura massima dell’80% del costo del progetto validato dalla Regione
    (IVA, se non recuperabile, e altri oneri inclusi). Nel caso in cui si operi in un regime fiscale che consenta il recupero
    dell’IVA sugli interventi progettuali, i costi ammissibili sono al netto dell’IVA.
    Il contributo regionale non è cumulabile con altri finanziamenti regionali, riferiti allo stesso progetto.
    In caso di beneficio di contributi erogati da altri enti pubblici o privati, il contributo regionale, nei limiti di cui al
    presente paragrafo e al paragrafo B.3 “Spese ammissibili e soglie minime e massime di ammissibilità “, è determinato
    tenuto conto degli altri contributi e comunque entro e non oltre la copertura dell’intero costo dell’intervento.
  • La dotazione finanziaria messa a disposizione per il presente bando è pari a € 200.000,00 in base a quanto
    previsto dalla D.G.R. 5856/2022.
  • Il presente bando è finanziato con risorse di Regione Lombardia e l’agevolazione si configura come contributo a
    fondo perduto.

    Il contributo regionale è previsto nella misura massima dell’80% del costo del progetto validato dalla Regione
    (IVA, se non recuperabile, e altri oneri inclusi). Nel caso in cui si operi in un regime fiscale che consenta il recupero
    dell’IVA sugli interventi progettuali, i costi ammissibili sono al netto dell’IVA.

    Il contributo regionale non è cumulabile con altri finanziamenti regionali, riferiti allo stesso progetto.
    In caso di beneficio di contributi erogati da altri enti pubblici o privati, il contributo regionale, nei limiti di cui al
    presente paragrafo e al paragrafo B.3 “Spese ammissibili e soglie minime e massime di ammissibilità “, è determinato
    tenuto conto degli altri contributi e comunque entro e non oltre la copertura dell’intero costo dell’intervento.

    Ai fini del rispetto della Comunicazione della Commissione Europea sulla nozione di aiuto di Stato di cui all’art.
    107 par. 1 del TFUE ed in particolare i punti 2 “Nozione di impresa e di attività economica” e 6 “Incidenza sugli
    scambi e sulla concorrenza”, i progetti, per essere finanziabili, non devono prevedere costi per attività a prevalente
    carattere economico e di rilevanza non locale.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • La domanda, sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto beneficiario, deve essere presentata
    esclusivamente tramite il sistema informativo Bandi online, disponibile all’indirizzo:

    www.bandi.regione.lombardia.it, dalle h. 10:00 del 10 febbraio 2022 alle h. 16:00 del 22 marzo 2022.

    La domanda può essere presentata sia dall’associazione che dalla/e rispettiva/e diramazione/i territoriale/i, operante/i in Lombardia da almeno un anno e dotata/e di autonomia gestionale e finanziaria, previa acquisizione del nulla osta da parte della propria associazione.
    Lo stesso soggetto non può presentare più domande.

    Nell’apposita sezione del sistema informativo Bandi online viene resa disponibile la modulistica necessaria per la partecipazione al presente bando.
    Per presentare la domanda di partecipazione al Bando, la persona incaricata della compilazione della domanda in nome e per conto del soggetto richiedente deve:

    • registrarsi alla piattaforma Bandi online;
    • provvedere, sulla predetta piattaforma, alla fase di profilazione del soggetto richiedente, che consiste nella compilazione delle informazioni anagrafiche.

    La verifica dell’aggiornamento e della correttezza dei dati presenti sul profilo all’interno del Sistema Informativo
    è ad esclusiva cura e responsabilità del soggetto richiedente.

  • La tipologia di procedura utilizzata per la valutazione delle domande è valutativa, a graduatoria. Le domande
    saranno valutate sulla base della sostenibilità e della coerenza del cronoprogramma e del quadro economico
    degli interventi.
  • Per assistenza tecnica sull'utilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi online Sistema Agevolazioni, scrivere a:

    bandi@regione.lombardia.it o contattare il numero verde: 800.131.151, attivo dal lunedì al sabato, escluso festivi, dalle ore 10:00
    alle ore 20:00.


    Per informazioni e segnalazioni relative al bando:
    e-mail: polizialocale_osservatorio@regione.lombardia.it, indicando nell’oggetto: “Bando per le associazioni combattentistiche”.

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

20/06/2022

Bando: Assegnazione di contributi a favore delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle forze dell'ordine (l.r. 2/2020, art. 2) - Anno 2022


Contributo alle associazioni combattentistiche, d'arma e delle forze dell'ordine per la realizzazione di interventi e iniziative - approvazione della graduatoria dei progetti ammessi


Con D.d.s. 14 giugno 2022, N. 8356, pubblicato sul B.U.R.L. - serie ordinaria N. 25- di lunedì 20 giugno 2022 è stata approvata la graduatoria dei progetti ammessi al finanziamen...

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale