Avviso pubblico per accreditamento di soggetti abilitati a fornire servizi telematici di rilevazione delle percorrenze dei veicoli (progetto MoVe-In)

Bandi online

Domande dal: 27/03/2019 , ore 12:00

Scade il: 03/05/2019 , ore 12:00

Codice: RLT12019006902

Regione Lombardia emana l'avviso pubblico per l'accreditamento dei soggetti abilitati alla fornitura di servizi telematici (TSP) di rilevazione delle percorrenze dei veicoli, in attuazione della d.G.R. n. 1318/2019 di avvio della sperimentazione del progetto MoVe-In. Il progetto prevede la realizzazione di un'infrastruttura tecnologica per la gestione dei dati forniti dai TSP tramite una scatola nera installata a bordo dei veicoli. Domande fino al 3 maggio.

Ente responsabile

  • I fornitori dei servizi telematici TSP abilitati a fornire agli utenti un servizio di misurazione e trasmissione delle percorrenze dei veicoli, tramite l’installazione di un dispositivo (black box) rispondente ai requisiti richiesti dal progetto MoVe-In.
  • Il presente avviso pubblico si rivolge ai fornitori di servizi telematici TSP (Telematics Service Providers), interessati a fornire a Regione Lombardia un servizio certificato di misurazione e trasmissione delle percorrenze di veicoli a determinate condizioni.

    Gli operatori TSP interessati, devono sottostare al processo di accreditamento definito, basato sulla verifica del possesso dei requisiti indicati e sulla sottoscrizione della convenzione, il cui schema è stato approvato con d.G.R. n. 1396 del 18/3/2019, che ha individuato gli impegni che le parti devono reciprocamente assumere, garantendone il puntuale adempimento per tutta la durata della convenzione stessa, al fine di consentire la piena operatività del progetto MoVe-In.

  • 0,00
  • Accreditamento per la fornitura di un servizio telematico di rilevazione delle percorrenze dei veicoli. L’adesione al presente avviso pubblico e l’eventuale successivo accreditamento per le attività connesse al progetto MoVe-In non comporta oneri a carico di Regione Lombardia.
  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • La procedura consiste in un processo di accreditamento finalizzato all’individuazione degli operatori sulla base di requisiti afferenti alle caratteristiche di qualificazione economico-finanziaria e tecnico-professionale.

     Le domande di partecipazione all’avviso pubblico devono essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 27 marzo 2019 fino alle ore 12.00 del 3 maggio 2019.

     La procedura è esclusivamente telematica tramite il sito: <a class=external-link href=https://www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLT12019006902 target=_blank>https://www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLT12019006902    

     L’istruttoria formale è finalizzata a verificare:

     -             la sussistenza dei requisiti soggettivi di cui al punto 6 della domanda di accreditamento (insussistenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D.Dlgs. n. 50/2016)

     -             la sussistenza dei requisiti oggettivi di cui ai punti 5, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 e 15 della domanda di accreditamento (altri motivi di esclusione)

     -             l’interoperabilità dei servizi

     -             il rispetto dei termini e della procedura

     L’istruttoria è effettuata da apposita commissione istituita da Regione Lombardia alla quale partecipano funzionari regionali e di LIspa. L’istruttoria delle domande si conclude entro il 31 maggio 2019. A seguito degli esiti, Regione Lombardia approva l’elenco degli operatori TSP accreditabili all’attivazione dei servizi telematici previsti dal progetto MoVe-In. Il processo di accreditamento dell’operatore TSP si conclude solo a seguito della sottoscrizione della convenzione trilaterale con Regione Lombardia e con LIspa (d.G.R. n. 1396 del 18/3/2019) che definisce e regola gli obblighi e gli impegni delle parti. Regione Lombardia provvede a pubblicare l’elenco degli operatori TSP accreditati sul sito istituzionale, disponibile alla consultazione pubblica. Solo al termine della procedura di accreditamento gli operatori TSP possono procedere alla fornitura e installazione dei dispositivi e del servizio di rilevazione dei veicoli connesso al progetto MoVe-In.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Matteo Lazzarini

    Dirigente Struttura Aria

    Direzione Generale Ambiente e Clima

    Regione Lombardia

    e-mail: <a href=mailto:matteo_lazzarini@regione.lombardia.it>matteo_lazzarini@regione.lombardia.it
    Riferimento al BURL: <a class=external-link href=http://www.consultazioniburl.servizirl.it/ConsultazioneBurl/ target=_blank>BURL  n. 13 del 26/03/2019 - Serie Ordinaria

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.