Dote Scuola 2018/2019 - Componente Merito

Bandi online

Domande dal: 20/08/2018 , ore 12:00

Scade il: 28/09/2018 , ore 12:00

Codice: RLE12020012198

E' possibile presentare progetti da selezionare per l'inserimento a catalogo nell'ambito di Dote Scuola 2018/2019 - componente “Riconoscimento del merito. Domande fino al 28 settembre.

Ente responsabile

  • Possono presentare proposte progettuali da inserire nel catalogo regionale della Componente merito di Dote scuola 2018/2019 persone giuridiche pubbliche o private che realizzano attività di valorizzazione del capitale umano quali, in particolare:


      istituzioni scolastiche
      enti di formazione
      università e centri di ricerca
      associazioni di categoria
      musei, teatri e altre istituzioni culturali
      associazioni e società sportive
      agenzie operanti nel settore giovanile e formativo.

  • Si intendono raccogliere e selezionare i progetti di formazione, che verranno poi inseriti nel catalogo regionale e tra i quali gli studenti beneficiari potranno scegliere.

    I percorsi di apprendimento esperienziale previsti nelle proposte progettuali devono riguardare esclusivamente uno nei seguenti ambiti tematici: Agricoltura e ambiente; Artigianato e industria; Discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics); Cultura; Commercio; Design e moda; lstituzioni comunitarie; Lingue straniere; Ristorazione, produzione, somministrazione e vendita di prodotti enogastronomici; Sport; Tecnologie digitali e ICT; Teatro e cinema; Turismo.

  • Le risorse disponibili per il presente avviso pubblico sono pari a € 1.500.000,00.
  • Ad ogni ente ammesso nel catalogo sono riconosciute le doti destinate dagli studenti beneficiari che scelgono il progetto di interesse e il soggetto proponente tramite l'apposita piattaforma.

    La partecipazione ad un progetto di apprendimento esperienziale viene valutata al massimo di € 3.000,00.

    La valutazione dell’esperienza formativa:


      € 1.000,00 per esperienza in Italia;
      € 1.500,00 per esperienza in Europa;
      € 3.000,00 per esperienza in Paesi extraeuropei.


    Dette quote ricomprendono tutti i costi relativi all’esperienza stessa, con l’esclusione di ogni richiesta di integrazione a carico degli studenti partecipanti.

  • Gli Enti aventi le caratteristiche di partecipazione devono presentare le domande, firmate digitalmente dal legale rappresentante o da altro soggetto delegato con potere di firma, utilizzando gli schemi allegati al presente avviso e scaricabili a fondo pagina entro il termine perentorio del  28 settembre 2018 ore 12,00 alla Direzione Generale Istruzione Formazione e Lavoro, Unità Organizzativa Sistema Educativo e Diritto allo Studio, Struttura Istruzione Formazione Professionale e Diritto allo Studio, tramite posta elettronica certificata all’indirizzo <a href=mailto:lavoro@pec.regione.lombardia.it>lavoro@pec.regione.lombardia.it .

     La proposta deve contenere:

     
      la richiesta di inserimento nel catalogo, secondo il modello di domanda allegato (Allegato B);
      copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità del legale rappresentante o altro soggetto delegato;
      le iniziative di apprendimento esperienziale previste nel progetto che il proponente intende candidare per il singolo ambito del catalogo sulla base della scheda progetto allegata (Allegato C).


     La domanda non deve essere perfezionata con il pagamento dell’imposta di bollo in quanto esente ai sensi dell’art. 1 della L. 23 agosto 1988, n. 370.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Per informazioni è possibile contattare:


      Lucia Balducci - tel 02 6765 2278, email <a href=mailto:lucia_balducci@regione.lombardia.it>lucia_balducci@regione.lombardia.it 
      Maria Della Contrada - tel 02 6765 2308, email <a href=mailto:maria_della_contrada@regione.lombardia.it>maria_della_contrada@regione.lombardia.it 
      Tiziana Zizza - tel 02 6765 2382, email <a href=mailto:tiziana_zizza@regione.lombardia.it>tiziana_zizza@regione.lombardia.it
    Riferimento al BURL: n. 32 del 10/08/2018 - serie ordinaria

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati