Avviso Unico Cultura 2018: Ambito Catalogazione del patrimonio culturale

Bandi online

Domande dal: 08/03/2018 , ore 10:30

Scade il: 19/04/2018 , ore 16:30

Codice: RLL12018004682

Regione Lombardia intende sostenere per l'anno 2018 progetti di catalogazione, documentazione e studio del patrimonio culturale per la diffusione delle conoscenze, per la valorizzazione, anche digitale, dei beni e la promozione del territorio.

Ente responsabile

  • Possono presentare domanda di contributo:

    A) Enti pubblici e soggetti privati senza fini di lucro, aventi la disponibilità dei beni o che siano stati individuati per la loro valorizzazione e/o gestione con atto formale;
    B) Enti pubblici aventi competenza territoriale sui beni oggetto dell’intervento;
    C)  Università pubbliche e private della Lombardia, fondazioni e associazioni partecipate da Regione Lombardia, in partenariato coi soggetti di cui al punto A.

  • Obiettivi


      Promuovere la valorizzazione e la fruizione (anche digitale e sul portale Lombardia Beni Culturali, sulla app BellaLombardia, nelle reti e piattaforme di Regione Lombardia) del patrimonio culturale lombardo e dei contesti territoriali e culturali di riferimento.
      Incrementare e diffondere la conoscenza del patrimonio culturale musealizzato e/o diffuso sul territorio.
      Concorrere alla realizzazione di attività di catalogazione secondo gli standard descrittivi nazionali e regionali attraverso l’utilizzo degli strumenti informativi di Regione Lombardia.
      Supportare l’organizzazione di attività culturali e didattiche.
      Supportare la corretta conservazione e gestione del patrimonio culturale lombardo.


     Tipologie progettuali
    Sono ammessi al contributo progetti di catalogazione e valorizzazione - anche digitale e in rete - del patrimonio musealizzato o diffuso sul territorio e di digitalizzazione di risorse informative, con utilizzo degli standard e degli strumenti SIRBeC (Sistema Informativo Regionale Beni Culturali), per le seguenti tipologie di attività:


      Nuove catalogazioni, prosecuzione o completamento di catalogazioni, revisione e aggiornamento di dati già disponibili nella banche dati SIRBeC.
      Riversamento informatico di schede e della relativa documentazione fotografica contenute in cataloghi scientifici a stampa.
      Campagne fotografiche e/o digitalizzazione di immagini ad alta risoluzione, da allegare alle schede o a completamento di schede pregresse.
      Realizzazione di testi - formulati secondo criteri redazionali da concordare - per percorsi tematici e/o territoriali relativi a beni o collezioni musealizzati o diffusi sul territorio  catalogati in SIRBeC (anche da pubblicare sul portale LBC – Lombardia Beni Culturali).
      Catalogazione di beni e/o collezioni, raccolte, fondi fotografici non ancora presenti in SIRBeC corredati di schede di valorizzazione.


     Criteri di valutazione
    La selezione dei progetti avverrà mediante una procedura di tipo valutativo sulla base di specifici criteri per la cui consultazione si rimanda all’Allegato A4 (punto C.3 -  Istruttoria).

  • 140.000,00
  • I progetti devono essere avviati e realizzati nel 2018 e non devono risultare conclusi alla data di pubblicazione dell’Invito.

     Il  progetto proposto dovrà avere un  valore complessivo compreso tra 5.000,00 e 20.000,00 euro. Il soggetto presentatore dovrà garantire un cofinanziamento non inferiore al 30% del costo complessivo del progetto, con risorse proprie o con finanziamento di soggetti terzi.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata dal Soggetto richiedente  obbligatoriamente in forma telematica, pena la non ammissibilità, per mezzo del Sistema Informativo Si.Age disponibile all’indirizzo: <a class=external-link href=http://www.siage.regione.lombardia.it target=_blank>www.siage.regione.lombardia.it 

     La  procedura on line sarà disponibile dal giorno  8 marzo 2018, ore 10.30 e fino al giorno  19 aprile 2018, ore 16.30. 
    Le domande trasmesse al di fuori dei termini e con modalità differenti rispetto a quanto sopra indicato saranno considerate inammissibili.

    La  domanda di contributo deve essere  corredata da:

     
      scheda progetto compilata secondo il format proposto dalla procedura SiAge – Sistema Agevolazioni, contenente motivazioni e obiettivi, risultati attesi, destinatari dell’intervento, tempi di realizzazione, risorse professionali utilizzate e relative competenze, eventuali progetti collegati, altri soggetti che partecipano al progetto e elenco delle spese previste dal piano economico;
      nel caso di progetto presentato in forma associata, documentazione attestante l’adesione formale degli altri soggetti;
      eventuale delega o procura se non firma il legale rappresentante.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Responsabile del procedimento è il Dirigente protempore della Struttura Istituti e luoghi della cultura e Soprintendenza beni librari.
     

    Per informazioni  riferite al bando:
    email <a href=mailto:legge25catalogazione@regione.lombardia.it>legge25catalogazione@regione.lombardia.it

     Rita Gigante,  tel. 02 6765 3766 -  <a href=mailto:rita_gigante@regione.lombardia.it>rita_gigante@regione.lombardia.it  
     Alessandra Vertechy , tel. 02 6765 0314 -  <a href=mailto:alessandra_vertechy@regione.lombardia.it>alessandra_vertechy@regione.lombardia.it 

    Per informazioni sulla  procedura Si.Age:
    N° verde 800 131 151
    e-mail: <a href=mailto:siage@regione.lombardia.it>siage@regione.lombardia.it 

    Le  iniziative di comunicazione e l’ utilizzo  del marchio di Regione Lombardia sui materiali promozionali dei progetti finanziati devono essere concordati scrivendo a  <a href=mailto:comunicazione_culture@regione.lombardia.it>comunicazione_culture@regione.lombardia.it
    Riferimento al BURL: Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia (BURL) Serie Ordinaria n. 9 - 1 marzo 2018.

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.