Promozione della musica e della danza 2019

Bandi online

Domande dal: 09/05/2019 , ore 10:00

Scade il: 26/06/2019 , ore 16:00

Codice: RLL12019006962

Procedura di adesione al bando Promozione della musica e della danza ed. 2019 Con decreto n. 5672 del 18 aprile 2019 sono stati approvati i bandi per la presentazione di progetti di promozione educativa e culturale, di promozione della musica e della danza e di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva - anno 2019

Ente responsabile

  • Per tutti gli ambiti i  beneficiari dei contributi sono soggetti pubblici o privati, legalmente costituiti da almeno tre anni, senza finalità di lucro.

    Negli allegati relativi ai diversi Ambiti sono dettagliati i requisiti specifici che i beneficiari devono avere per poter partecipare (vd. paragrafi A.3 dei singoli ambiti).

  • Regione Lombardia con i presenti bandi intende sostenere i progetti di promozione educativa e culturale, di promozione della musica e della danza e di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva per l'anno 2019.

    L’invito è relativo ai seguenti ambiti di intervento, di cui alla l.r. 25/2016:

     

    • Promozione della musica e della danza (Allegato B)
      LINEA A: progetti di promozione e diffusione della Musica
      LINEA B: progetti di produzione, promozione e diffusione della Danza
       
  • Le risorse finanziarie regionali ammontano complessivamente a Euro 1.288.000, salvo eventuali successive integrazioni di risorse, così suddivise negli Ambiti di intervento:

    • Promozione educativa e culturale: € 830.000
      LINEA A: € 630.000
      LINEA B: € 200.000
       
    • Promozione della musica e della danza: € 328.000
      LINEA A: € 188.000
      LINEA B: € 140.000
       
    • Promozione della cultura cinematografica e audiovisiva: € 130.000
  • Per tutti gli ambiti il progetto presentato dovrà prevedere da parte del soggetto richiedente un cofinanziamento minimo pari al 50% del costo totale, garantito da risorse proprie o da finanziamenti di soggetti terzi, pubblici e/o privati.

    Il contributo regionale non dovrà superare quanto necessario per coprire il deficit tra ricavi e costi del budget di progetto (disavanzo).

    Il finanziamento regionale sarà assegnato a fondo perduto e potrà risultare inferiore al disavanzo, in ogni caso non potrà essere superiore al 50% del costo del progetto indicato nella domanda.
     

    Si rimanda agli allegati relativi ai diversi Ambiti per il dettaglio delle caratteristiche specifiche dell'agevolazione (vd. paragrafi B.1, B.2 e B.3  dei singoli Ambiti).
     

  • La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata, pena la non ammissibilità, dal soggetto richiedente obbligatoriamente in forma telematica per mezzo della piattaforma Bandi online facendo riferimento ai seguenti codici:

    La procedura on line sarà disponibile (salvo eventuali modifiche di data che saranno tempestivamente comunicate attraverso il Portale di Regione Lombardia e la stessa procedura Bandi Online) dal giorno 9 maggio 2019, ore 10.00 fino al giorno 26 giugno 2019, ore 16.00, orario in cui la procedura si chiuderà definitivamente.

    Ai fini della determinazione della data di presentazione della domanda verrà considerata esclusivamente la data e l’ora di avvenuta protocollazione elettronica tramite la piattaforma Bandi online.

    Per accedere alla procedura è necessario registrarsi seguendo le istruzioni presenti sul sito. I soggetti già registrati sulla precedente piattaforma Siage possono accedere usando le vecchie credenziali.

    La mancata osservanza delle modalità di presentazione e il mancato caricamento elettronico dei documenti costituirà causa di inammissibilità della richiesta.

    Per ulteriori dettagli relativi alla presentazione della domanda e alla documentazione da allegare si rimanda alla lettura del testo completo degli allegati riferiti ai singoli Ambiti (v. paragrafo C.1).

  • Il contributo regionale verrà assegnato a seguito di procedura di tipo valutativo sulla base di specifici criteri (v. paragrafo C3.c dei singoli Ambiti) che si concluderà entro 90 giorni a decorrere dalla data di chiusura del bando.

     
     
  • Per informazioni riferiti al bando

    Promozione della musica e della danza
    e-mail legge25musicaedanza@regione.lombardia.it

    Barbara Rosenberg, tel. 02 6765 6312 (dalle ore 10,00 alle ore 15,00)
    Antonella Gradellini, tel. 02 6765 0710  

    Per informazioni sulla procedura on line
    N° verde 800.131.151
    e-mail bandi@regione.lombardia.it

    BURL Serie Ordinaria n. 18 del 30 aprile 2019

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Enti e operatori

13/03/2020

Promozione della musica e della danza 2019

Proroga delle scadenze relative ai bandi della Direzione Generale Autonomia e Cultura a seguito dell'emergenza COVID-2019


Si informa che, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 e in considerazione del fatto che alcune delle misure adottate di sospensione dell’attività degli uffic...

Enti e operatori

13/08/2019

Promozione della musica e della danza 2019

Esiti Bando per la presentazione di progetti di promozione della musica e della danza - anno 2019

Con decreto n. 11.699 del 5 agosto 2019 è stata approvata la graduatoria e l’assegnazione dei contributi del bando per la presentazione di progetti di promozione della musica e della d...

Enti e operatori

19/03/2019

Promozione della musica e della danza 2019

Uso del nuovo logo di Regione Lombardia

In riferimento ai contributi che Regione Lombardia, Direzione Autonomia e Cultura, ha assegnato attraverso i Bandi 2019 e 2020 si richiama e si integra quanto richiesto negli stessi in merito a: