Aperto Bando

Acquisto parrucche persone sottoposte a terapia oncologica da parte del CITTADINO

Bandi online

Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica - CITTADINO. È ora possibile richiedere un contributo massimo di 250 € per l'acquisto di una parrucca oppure un contributo massimo di 400 € per l'acquisto di una protesi tricologica, resesi necessarie a seguito di terapia oncologica (chemioterapia o radioterapia).

Ente responsabile

Leggi di più
  • Cittadini
  • Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica - CITTADINO - Con delibera n. 7099 del 10 ottobre 2022 è stata rifinanziata, con risorse pari a  1.100.000 Euro, la misura che dà continuità a quanto la Giunta ha approvato con la DGR nr. XI/1829 del 02.07.2019 “Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica. Nuove modalità di attuazione” ed è stata introdotta la possibilità di erogare anche un contributo di 400 € per la protesi tricologica.

    Pertanto:

    • i cittadini residenti in Lombardia che abbiano acquistato una parrucca o una protesi tricologica (a partire dal 02.07.2019) resesi necessaria a seguito di terapia oncologica chemioterapica/radioterapica che può causare alopecia, possono presentare direttamente la domanda per ottenere un contributo massimo di € 250 (per l'acquisto della parrucca) oppure massimo di € 400 (per l'acquisto della protesi); 
    • per la presentazione della domanda è possibile inoltre avvalersi anche dell’aiuto degli Enti del terzo settore che hanno aderito alla misura, il cui elenco è contenuto nell’Allegato A al Decreto n. 18778 del 19/12/2019;
    • gli Enti del terzo settore che sono stati ammessi all’adesione alla misura possono presentare richiesta di contributo per la spesa sostenuta per l’acquisto delle sole parrucche che abbiano direttamente fornito ai beneficiari della misura.

    Competente per l’istruttoria della pratica e l’erogazione del contributo economico è l’ATS di residenza dei beneficiari della misura.

    La tipologia di procedura utilizzata è valutativa a sportello: le domande saranno valutate in ordine di presentazione a condizione di rispettare i requisiti minimi di ammissibilità, sino ad esaurimento delle risorse.

  • 1.100.000,00
  • Sovvenzione a fondo perduto
  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Limitatamente all’acquisto della parrucca, la persona può scegliere di acquistarla in proprio oppure attraverso un ente del terzo settore che si è candidato per l’attuazione della misura attraverso la fornitura diretta della parrucca. L’acquisto della protesi tricologica avviene sempre in proprio: gli enti del terzo settore non forniscono direttamente la protesi tricologica.

    Modalità di presentazione della domanda nel caso di acquisto in proprio della parrucca o della protesi tricologica

    Nel caso di acquisto in proprio della parrucca o della protesi tricologica, la domanda per la richiesta del contributo deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 12:00 del 29 novembre 2022 e fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili.

    La domanda, redatta sulla base dello schema di domanda qui sotto allegato, deve essere corredata dai seguenti documenti:

    • certificazione dello specialista curante che attesti la necessità della parrucca/protesi tricologica in conseguenza delle cure subite;
    • documentazione (fattura/ricevuta fiscale) comprovante l’acquisto della parrucca/protesi tricologica;
    • eventualmente, “Autorizzazione all’utilizzo dei dati personali della persona beneficiaria del contributo ai sensi della DGR XI/1829 del 2/07/2019”, unitamente al documento di identità del/della firmatario/a, nel caso la domanda venga presentata da altro soggetto per conto del/della beneficiario/a.

    Valutati positivamente i requisiti, le ATS sono competenti per la liquidazione delle risorse in un’unica soluzione entro 30 giorni dall’approvazione della domanda al soggetto richiedente, nel caso di acquisto in proprio della parrucca.

    Modalità di presentazione della domanda nel caso di acquisto delle parrucche da parte del soggetto del terzo settore

    L’ente del terzo settore che ha manifestato la volontà di operare a favore delle persone beneficiarie della presente misura attraverso la fornitura diretta della parrucca e che è stato dichiarato ammesso da Regione a seguito della verifica dei requisiti, può presentare la domanda, attraverso il sistema Bandi online all’indirizzo  www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 10:00 del 23 dicembre 2019 e fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili.

    Nel caso di acquisto della parrucca da parte del soggetto del terzo settore l’istruttoria sui requisiti richiesti alle persone è effettuata dallo stesso. ATS provvede, nella fase di liquidazione, a verificare la correttezza della residenza delle persone, nonché la relativa documentazione contabile.

  • A sportello valutativo
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Cittadini

29/11/2022

Bando: Acquisto parrucche persone sottoposte a terapia oncologica da parte del CITTADINO


Decreto attuativo DGR 7099/2022 - Modifiche all'oggetto del contributo


È ora possibile richiedere un contributo massimo di 250 € per l'acquisto di una parrucca oppure un contributo massimo di 400 € per l'acquisto di una protesi tricologica, reses...

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale