Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

Bandi online

Domande dal: 25/02/2011 , ore 00:00

Scade il: 07/03/2018 , ore 00:00

Codice: RLO12020011722

Costituito presso Finlombarda S.p.A. ai sensi della legge regionale 1/2007

Ente responsabile

  • Piccole  Imprese  artigiane aventi sede legale e operativa in Lombardia, regolarmente iscritte agli appositi albi provinciali.
  • SOSPENSIONE SPORTELLO - Il bando è un’iniziativa che intende sostenere le operazioni finanziarie delle imprese artigiane,  attraverso il sostegno all’accesso al credito per finanziamenti a medio termine nonché operazioni di leasing mediante la concessione di contributi in conto interessi/canoni.

  • La dotazione finanziaria è di 33.100.000,00 di euro.

  • Costo totale ammissibile: Minimo 15.000,00 € - Massimo 350.000,00 € (relativamente all’investimento a fronte del quale è ammissibile il contributo richiesto a valere sul finanziamento).

    Intensità di aiuto:  Il contributo in conto interessi/canoni non potrà superare € 10.000 e comunque non potrà superare il limite previsto dal regime comunitario “de minimis” vigente. Il contributo è pari a 250 punti base (e comunque non superiore al tasso di riferimento europeo applicato).

                                                                                                                                                                                                  

    Caratteristiche dell' agevolazione:   I tassi impiegati corrispondono a:

    - operazioni a tasso variabile: Euribor 3/6 mesi pro-tempore maggiorato di uno spread massimo di 4,50 punti per le operazioni di finanziamento e leasing;

    - operazioni a tasso fisso: IRS vigente, in funzione della durata del finanziamento/leasing, maggiorato di uno spread massimo di 4,50 punti

    Solo per le operazioni di finanziamento che sono assistite da una garanzia rilasciata da Confidi a valere su fondi pubblici lo spread applicato sarà ridotto di 25 punti base.

    Qualunque sia la durata del finanziamento bancario, il contributo in conto interessi/canoni è riconosciuto per una durata massima, comprensiva dell’eventuale periodo di utilizzo e/o preammortamento, di:

    - 10 anni per i finanziamenti/leasing destinati all’impianto, ampliamento e ammodernamento di laboratori;
    -   5 anni per i finanziamenti/leasing destinati all’acquisto di macchine, automezzi e attrezzature. Non sono ammesse a contributo operazioni finanziarie della durata inferiore a 3 anni.

     Caratteristiche del finanziamento a fronte del quale viene concesso  l'agevolazione:

    Il finanziamento/leasing ammissibile al contributo è compreso tra un:   minimo di 15.000 € e un massimo di 350.000€.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    

    L’erogazione del finanziamento o leasing agevolato può prevedere, qualora l’azienda al momento della presentazione della domanda non sia in possesso della documentazione probante l’investimento (fatture quietanzate o altri giustificativi di spesa), un periodo di pagamento di soli interessi della durata massima di 12 mesi.

    La durata del finanziamento/leasing è liberamente concordato con le Banche e Società di leasing convenzionate (generalmente minimo 3 anni, massimo 10 anni).

     Il finanziamento può essere concesso fino al 100% dell’investimento ammesso.

  • Regime de minimis
  • Bando a sportello.

    Le imprese artigiane lombarde possono presentare la domanda di agevolazione:

    direttamente agli sportelli degli Intermediari finanziari convenzionati (banche e società di leasing);
    tramite i Confidi o Cooperative di garanzia fidi di primo grado associati a Federfidi Lombarda i quali dovranno poi inoltrare le copie della domanda sempre e direttamente agli Intermediari finanziari convenzionati.

    Per la concessionedelcontributoincontointeressièrichiestalapresentazionedelladocumentazione di spesa che e’ costituita da fatture quietanzate (in luogo delle fatture può essere prodotta una dichiarazione di ultimazione dell’investimento ovvero, per l’acquisto di locali, dalla copia registrata del relativo contratto). Per quanto riguarda la concessione del contributo in conto canoni la documentazione di spesa consiste nel verbale di consegna del bene debitamente sottoscritto. Dal momento dell’approvazione della domanda sarà possibile recuperare l’abbattimento del tasso previsto anche sulle rate già versate.

  • A sportello
  • Direzione Generale Sviluppo Economico- Struttura Accesso al Credito

    Referente operativo : Gianluca Loscalzo  02/67654432

     

    Riferimento al BURL: BURL   n. 34  del 28/08/2009   - 4^ supplemento straordinario

     

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Imprese

29/07/2019

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

Bando Misura B - Decreto n. 10872 del 23/07/2019 esiti istruttori delle domande - XXXI provvedimento


Con il decreto n. 10872 del 23/07/2019 – XXXI° Provvedimento – è stata approvata una domanda presentata da impresa artigiana sul bando Misura B “Investimenti a val...

Imprese

19/03/2019

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

XXX° Provvedimento - Approvazione domande Misura B investimenti


Con il decreto n. 3282 del 12/03/2019 – XXX° Provvedimento – sono state approvate le domande presentate dalle imprese artigiane sul bando Misura B “Investimenti a valere ...

Imprese

01/10/2018

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

Fondo regionale per agevolazioni finanziare all'artigiano - Misura B [[Investimeni]]. 29° provvedimento esiti istruttorie.


Con Decreto del Dirigente di Unità Organizzativa n. 13275 del 20 settembre 2018 sono stati approvati gli esiti istruttori di Finlombarda S.p.A:. relativi a n. 20 domande di contributo i...

Imprese

27/07/2018

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

XXVIII Provvedimento mis B


Con il decreto n. 10712 del 23/07/2018 – XXVIII Provvedimento – sono state approvate le domande presentate dalle imprese artigiane sul bando Misura B “Investimenti a valere s...

Imprese

19/06/2018

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

XXVII Provvedimento - Approvazione domande Misura B-Artigianato


Con il decreto n. 8673 del 13/06/2018 – XXVII Provvedimento – sono state approvate le domande presentate dalle imprese artigiane sul bando Misura B “Investimenti a valere sul...

Imprese

07/03/2018

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

Misura B investimenti (Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - d.g.r. n. 4549/2007)


Sospensione sportello (approvato con decreto n. 7907 del 30luglio 2009) per esaurimento risorse.

Imprese

01/12/2017

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

D.d.s. 24 novembre 2017 - n. 14742 - Approvazione esiti istruttori delle domande presentate ai sensi del bando approvato con decreto n. 7907 del 30 luglio 2009 Misura B del fondo regionale per le agevolazioni finanziarieall'artigianato XXVI provv


D.d.s. 24 novembre 2017 - n. 14742

Approvazione esiti istruttori delle domande presentate ai sensidel bando approvato con decreto n. 7907 del 30 luglio 2009 - Misura B del fondo regi...

Imprese

23/03/2017

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

XXV Provvedimento - Approvazione domande Misura B-Artigianato


Con il decreto n. 3252 del 23/03/2017 – XXV Provvedimento – sono state approvate le domande presentate dalle imprese artigiane sul bando Misura B “Investimenti a valere sul F...

Imprese

15/12/2016

Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all'artigianato - Sportello sospeso per esaurimento risorse.

XXIV Provvedimento - Approvazione domande Misura B-Artigianato


Con il decreto n. 13321 del 15/12/2016 – XXIV Provvedimento – sono state approvate le domande presentate dalle imprese artigiane sul bando Misura B “Investimenti a valere sul...