Aperto

Bando Voucher per favorire l'accesso delle micro, piccole e medie imprese lombarde alle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento

Bandi online

Domande dal: 05/11/2019 , ore 16:00

Scade il: 31/12/2020 , ore 12:00

Codice: RLO12020012259

L'intervento intende favorire l’accesso delle Micro, Piccole e Medie imprese lombarde alla procedura di composizione della crisi da sovra indebitamento attraverso la concessione di un Voucher di valore fino a 4.000,00 euro a sostegno delle spese relative all’apertura della pratica aperta presso un Organismo di Composizione della Crisi (OCC) accreditato in Lombardia.

Ente responsabile

Leggi di più
  • Micro, piccole e medie imprese lombarde (definizione di cui all’Allegato I del Regolamento UE 651/2014) con sede operativa in Lombardia che abbiano avviato una pratica di composizione delle crisi da sovra indebitamento presso gli OCC iscritti al Registro degli Organismi tenuto dal Ministero di Giustizia, di cui al DM 24 settembre 2014, n. 202, aventi sede in Lombardia.
  • Il Bando "Voucher", i cui criteri sono stati approvati con con la Delibera di Giunta regionale XI/2322 del 28/10/2019 poi modificati con la Delibera di Giunta regionale XI/3429 del 28/07/2020 intende incentivare le Micro Piccole e Medie Imprese (MPMI) con sede operativa in Lombardia a far ricorso alla procedura di composizione della crisi da sovra indebitamento secondo le modalità di cui alla Legge 27 gennaio 2012, n. 3 e ss.mm.ii., al fine di avviarle all’esdebitazione e contribuire così alla prevenzione del  rischio di ricorso a pratiche illegali come l’usura.
    L'intervento è realizzato da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, nell'ambito degli impegni assunti con l'Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo.

    La dotazione finanziaria complessiva del Bando è pari a € 75.000,00.

    L'incentivo consiste nella concessione di un voucher di valore fino a 4.000,00 euro a sostegno delle spese relative all'apertura della pratica e alla predisposizione di una prima valutazione tecnico economica validata presso un Organismo di Composizione della Crisi (OCC) accreditato in Lombardia.

    Le domande di voucher dovranno essere presentate a Unioncamere Lombardia esclusivamente in modalità telematica attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it.

    Possono essere finanziate sulle risorse 2019, ed entro i limiti della dotazione finanziaria 2019, le domande di voucher (comprensive della rendicontazione) pervenute al protocollo di Unioncamere Lombardia entro il 31 dicembre 2019. Le domande pervenute a decorrere dal 1° gennaio 2020 (comprensive della rendicontazione di spese sostenute nel 2020) saranno finanziate sulla dotazione 2020 ed entro i limiti della stessa.

    Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda, salvo la deroga prevista al punto 6 del Bando.

  • La dotazione complessiva del bando è pari a 75.000,00 euro, interamente stanziati da Regione Lombardia, di cui € 25.000,00 nel 2019 e € 50.000,00 nel 2020.
  • L’agevolazione consiste nella concessione di un voucher di valore fino a € 4.000,00.

    Il voucher è concesso sulla base del regolamento (UE) n. 1407 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea agli aiuti "de minimis".

    Il voucher è assegnato sulla base di una procedura “a sportello” valutativo a rendicontazione secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e fino ad esaurimento delle risorse.

    Il voucher è erogato ai beneficiari da Unioncamere Lombardia in esito alla verifica positiva della documentazione trasmessa con la richiesta di voucher entro 15 giorni lavorativi dalla data di presentazione della richiesta.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le domande dovranno essere presentate a Unioncamere Lombardia, esclusivamente tramite il Portale http://webtelemaco.infocamere.it con le modalità previste dal punto 9 del bando:
    • a partire dalle ore 16.00 del 5 novembre 2019 fino al 31 dicembre 2019 per le pratiche con spese sostenute e quietanzate nel 2019;
    • a partire dal 1° gennaio 2020 fino alle ore 12.00 del 31 dicembre 2020 per le pratiche con spese sostenute e quietanzate nel 2020.

    Il Bando e la relativa modulistica sono pubblicati sul sito  www.unioncamerelombardia.it alla sezione “bandi - contributi alle imprese”, unitamente alle istruzioni per la compilazione della richiesta di voucher.
    Link

  • Il voucher è assegnato sulla base di una procedura “a sportello” valutativo a rendicontazione secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e fino ad esaurimento delle risorse.
  • Tutte le richieste di informazioni circa i contenuti del bando e sulla procedura di presentazione delle domande dovranno essere inviate alla seguente mail: funzione.giuridico.legale@lom.camcom.it mentre per problemi tecnici di natura informatica contattare direttamente il Contact Center di Infocamere al numero 049.2015215.
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Imprese

04/08/2020

Bando Voucher per favorire l'accesso delle micro, piccole e medie imprese lombarde alle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento


Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, nell'ambito degli impegni assunti con l'Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono ince...