Aperto Bando

Bando di sostegno al sistema fieristico lombardo 2023

Bandi online

Con il presente bando, Regione Lombardia sostiene la competitività e la ripresa del sistema fieristico, supportando la promozione e l’animazione delle manifestazioni fieristiche, lo sviluppo dell’internazionalizzazione e della digitalizzazione dei servizi offerti.

Ente responsabile

Leggi di più
  • Organizzatori di manifestazioni fieristiche, secondo la definizione dell’art. 121 della l.r. 6/2010, che si svolgano in Lombarda nel 2023 e che, in alternativa:

    • abbiano qualifica internazionale, nazionale o regionale e siano incluse nel calendario fieristico regionale lombardo del 2022, con qualifica già riconosciuta al 31/12/2022;
    • siano alla prima edizione in Lombardia, in quanto manifestazioni di nuova ideazione oppure manifestazioni precedentemente organizzate fuori dalla Lombardia.
  • Con il presente bando si vogliono sostenere la competitività e la ripresa del sistema fieristico lombardo tramite la concessione di sovvenzioni a fondo perduto per l’organizzazione di manifestazioni fieristiche per la realizzazione di interventi finalizzati a perseguire:

    • la digitalizzazione dei servizi offerti;
    • la promozione e la pubblicità delle manifestazioni;
    • la ricerca, l’invito e l’accoglienza di buyer e operatori economici esteri;
    • l’animazione delle manifestazioni fieristiche, con eventi all’interno e anche all’esterno della manifestazione;
    • la predisposizione di aree speciali destinate a specifici target di impresa (giovani imprenditori, startup, designer ecc.).

    Ciascun soggetto organizzatore potrà presentare una sola domanda relativa ad una sola manifestazione fieristica.

  • Le domande possono essere presentate, a partire dal 24/11/2022, ore 10:00 e fino al 15/12/2022, ore 16:00, esclusivamente tramite la piattaforma informativa “Bandi Online” di Regione Lombardia.

    I documenti da allegare sono:

    • domanda di partecipazione comprensiva del budget di progetto (generata dal sistema)
    • proposta progettuale (secondo fac-simile)
    • dichiarazione de minimis (secondo fac-simile)
  • 1.000.000,00
  • Sovvenzione a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un importo massimo pari a:

    • € 50.000 per progetti riguardanti fiere di livello internazionale o nazionale;
    • € 30.000 per progetti riguardanti fiere di livello regionale o alla prima edizione.
  • Regime de minimis
  • Le domande possono essere presentate esclusivamente tramite il sistema informativo “Bandi Online”.
  • Procedura valutativa a graduatoria.
  • Fabio Longo
    U.O. Commercio, Reti distributive e Fiere
    Telefono: 02-6765.2196
    Email: fabio_longo@regione.lombardia.it
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale