Bando: disposizioni attuative della Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi - Campagna 2019/2020

Bandi online

Domande dal: 22/07/2019 , ore 00:00

Scade il: 20/08/2019 , ore 16:30

Codice: RLM12020012421

Avviso per l'ammissione ai finanziamenti previsti sulla quota assegnata a Regione Lombardia per la campagna 2019/2020 della Misura. Domande entro e non oltre martedì 20 agosto 2019.

Ente responsabile

  • 1. Possono accedere ai benefici della misura i seguenti soggetti proponenti:
    a) le organizzazioni professionali, purché abbiano tra i loro scopi la promozione dei prodotti agricoli;
    b) le organizzazioni di produttori di vino, come definite dall’art.152 del Regolamento;
    c) le associazioni di organizzazioni di produttori di vino, come definite dall’art. 156 del Regolamento;
    d) le organizzazioni interprofessionali, come definite dall’art. 157 del Regolamento;
    e) i Consorzi di tutela, riconosciuti ai sensi dell’art. 41 della Legge 12 dicembre 2016 n. 238 e le loro associazioni e federazioni;
    f) i produttori di vino, come definiti all’art. 2 del DM n.3893/2019;
    g) i soggetti pubblici, come definiti all’art.2 del DM n.3893/2019, con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli;
    h) le associazioni temporanee di impresa e di scopo costituende o costituite dai soggetti di cui alle lettere a),
    b), c), d), e), f) e g) e i);
    i) i consorzi, le associazioni, le federazioni e le società cooperative, a condizione che tutti i partecipanti al progetto di promozione rientrino tra i soggetti proponenti di cui alle lett. a), e), f), e g);
    j) le reti d’impresa, composte da soggetti di cui alla precedente lettera f).
  • Per la  Campagna 2019-2020 attivata sul territorio regionale la  Misura «Promozione del vino sui mercati dei Paesi Terzi». La  promozione riguarda le categorie di vini confezionati: vini a denominazione di origine protetta e vini a indicazione geografica, vini spumanti di qualità, vini spumanti di qualità aromatici, vini con l’indicazione della varietà.

    I progetti presentati sono finanziati con la quota regionale dei fondi assegnati alla misura, che per la Regione Lombardia ammontano a €  3.184.386,97. Tale Importo potrà essere incrementato in funzione di eventuali rimodulazioni degli importi previsti per l’attuazione delle altre misure di finanziamento dell’ OCM Vino.

    L’ OCM Vino Paesi Terzi assegna contributi a fondo perduto per le spese relative alla promozione del vino all'estero, come la partecipazione a fiere, la degustazione nei ristoranti, o la semplice pubblicità. Molto importante la possibilità di finanziare il vino utilizzato nelle degustazioni all'estero oppure di finanziare l’incoming di potenziali clienti presso la propria cantina.

    Il bando dell' OCM Vino è destinato a imprese vinicole con esclusione dei semplici imbottigliatori o commercianti di vino. Per partecipare occorre realizzare prevalentemente il vino con uve di propria produzione, oppure acquistata presso terzi. Ciò non vuol dire che l’impresa non possa effettuare un’attività di commercio, ma i vini imbottigliati non potranno essere promossi con le agevolazioni di OCM vino Paesi Terzi.

    Le imprese possono partecipare singolarmente, oppure in associazione temporanea con altri produttori, o ancora aggregandosi a progetti promossi dalle associazioni vitivinicole.

  • € 3.184.386,97
  • La promozione riguarda le categorie di vini confezionati di cui alla Parte II, Titolo II, Capo I, Sezione 2 e all’allegato VII - Parte II del regolamento: vini a denominazione di origine protetta, vini a indicazione geografica protetta, vini spumanti di qualità, vini spumanti di qualità aromatici e vini con l’indicazione della varietà (Art. 4 comma 1 DM n. 3893 del 4 aprile 2019). I progetti non possono riguardare esclusivamente i vini di cui al comma 1, lettera e) e/o i vini di cui alle lett. c) e d) senza indicazione geografica.

    Le caratteristiche dei vini di cui al comma 1 sono quelle previste dalla normativa europea e nazionale vigenti alla data di pubblicazione dell’avviso.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • I soggetti di cui all’articolo 3 del presente Avviso devono presentare domanda di contributo redatta unicamente secondo le modalità previste dal D.D. (Decreto Direttoriale del Ministero) n.  38781/2019, utilizzando la  <a class=external-link href=https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14033 target=_blank>modulistica  allegata allo stesso, timbrata e sottoscritta dal legale rappresentante.

    La domanda di contributo per i progetti multiregionali e regionali deve pervenire, pena l’esclusione, in un plico chiuso e sigillato, timbrato e firmato dal legale rappresentante su tutti i lembi di chiusura, sul quale deve essere apposta, oltre all’indicazione del mittente, completa dei recapiti telefonici e di fax, la dicitura:  NON APRIRE – DOMANDA DI CONTRIBUTO OCM VINO, MISURA PROMOZIONE DEL VINO SUI MERCATI DEI P'ESI TERZI – REGOLAMENTO (UE) N. 1308/13 DEL CONSIGLIO – ANNUALITA’ 2019/2020”.

    La domanda deve essere indirizzata a  Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Unità Organizzativa Sviluppo, Innovazione e Promozione delle Produzioni e del Territorio e pervenire  entro e non oltre le ore 16,30 di martedì 20 agosto 2019 (termine perentorio) al seguente indirizzo:
    Protocollo Generale di Regione Lombardia
    Viale Francesco Restelli n.2 - 20124 Milano.

    I termini iniziali per la presentazione delle domande decorrono dalla pubblicazione del presente Avviso sul BURL ( lunedì 22 luglio 2019)

    I plichi pervenuti oltre tale termine non saranno presi in considerazione.

    Si ricorda che come termini di consegna della domanda fanno fede esclusivamente la data e l’ora di arrivo al Protocollo regionale sopra indicato, mentre saranno ininfluenti la data e l’ora di spedizione postale o di ricezione da parte di soggetti diversi da quelli indicati.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Eventuali richieste di chiarimenti e/o di informazioni, pervengono al seguente indirizzo di posta elettronica agricoltura@pec.regione.lombardia.it e possono essere presentate fino alle ore 12.00 del 9 agosto 2019.

    Responsabile Unica del Procedimento è la dott.ssa Lucia Silvestri, Dirigente dell’Unità Organizzativa Sviluppo, Innovazione e Promozione delle Produzioni e del Territorio - Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi.

    Riferimento BURL: Serie Ordinaria n. 30 - Lunedì 22 luglio 2019

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Imprese

02/01/2020

Bando: disposizioni attuative della Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi - Campagna 2019/2020

OCM Vino - Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi»: approvazione graduatoria definitiva progetti ammissibili a finanziamento


La Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia, con d.d.u.o. 20 dicembre 2019 n. 18940, pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (BURL) seri...

Imprese

29/10/2019

Bando: disposizioni attuative della Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi - Campagna 2019/2020

OCM Vino - Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi»: approvazione progetti ammissibili a finanziamento


La Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia, con d.d.u.o. 24 ottobre 2019 n. XI/1831, pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (BURL) ser...

Imprese

05/07/2019

Bando: disposizioni attuative della Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi - Campagna 2019/2020

OCM Vino - Disposizioni attuative Misura «Promozione del vino sui mercati dei paesi terzi» - Campagna 2019/2020


La Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia, con D.g.r. 2 luglio 2019 n. XI/1831, pubblicata sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (BURL) serie o...