Avviso per favorire l'accesso al credito tramite i Confidi - Sportello chiuso dal 28/11/2014

Bandi online

Domande dal: 03/07/2014 , ore 00:00

Scade il: 28/11/2014 , ore 00:00

Codice: RLN12020011883

Il presente avviso è finalizzato a favorire l'accesso al credito delle imprese lombarde per il tramite dei Confidi, dando attuazione ai criteri approvati con DGR n. 1706 del 17 aprile 2014. Domande a partire dal 3 luglio 2014 fino al 28 novembre 2014.

Ente responsabile

  • Soggetti beneficiari Imprese lombarde socie dei Confidi. Qualora un’impresa sia socia di più Confidi, deve scegliere attraverso quale di essi accedere al presente intervento finanziario.
     
    Le imprese accedono al presente intervento finanziario per il tramite di:
     Confidi di primo grado iscritti all’elenco ex 106 e 107 TUB (D.lgs. n. 385/1993) operanti in Regione Lombardia.
    Aggregazioni di Confidi: due o più Confidi operanti in Regione Lombardia che si impegnano a perfezionare tra loro una fusione entro 18 mesi dalla data del decreto di assegnazione del contributo, salvo eventuale proroga concessa a fronte di una richiesta motivata rispetto all’avanzamento del cronoprogramma di fusione.
  • CHIUSO 28/11/2014   In Lombardia intervenire sulle imprese attraverso il sistema dei Confidi significa raggiungere le imprese già socie dei Confidi (240.000) e incrementare le potenziali nuove imprese da associare; significa inoltre creare, tramite la filiera della garanzia, un elevato effetto moltiplicatore in termini di nuovo credito, favorendo l’addizionalità di risorse, sia pubbliche che private.
     
    La L.R 11/2014 ha sancito l’importanza del tema della sostenibilità ed efficienza dello strumento dei Confidi individuandolo come canale strategico per intervenire sull’accesso al credito da parte delle MPMI.
     
    .

  • Le risorse finanziarie di cui al presente Avviso, rese disponibili all’interno dell’AdP Competitività, ammontano Euro 25.000.000,00 (venticinquemilioni) a valere su risorse regionali.
     
    La dotazione finanziaria potrà essere oggetto di integrazione da parte del Sistema Camerale entro la data di scadenza prevista dal presente Avviso per la presentazione delle domande.
  • Regione Lombardia assegna ai Confidi ammessi all’intervento finanziario, nell’interesse e per conto delle imprese, un contributo finalizzato all’aumento a pagamento delle azioni o quote societarie delle imprese lombarde socie dichiarate al momento della presentazione della domanda
  • Modalità e termini di partecipazione
    Le domande di partecipazione dovranno pervenire esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata agli indirizzi attivitaproduttive@pec.regione.lombardia.it  utilizzando la modulistica allegata al presente Avviso.
     
    I soggetti interessati potranno presentare la domanda di partecipazione dal 3 luglio 2014, a pena di inammissibilità, al 15 ottobre 2014.
     
    La domanda di partecipazione, corredata della documentazione necessaria, dovrà essere debitamente sottoscritta (pena la non ammissibilità) dal legale rappresentante del soggetto proponente con firma digitale.
     
    Non saranno ricevibili domande presentate in formato cartaceo o secondo una modalità diversa da quella appositamente indicata.
  • Valutativa a Graduatoria
  • g<a href=mailto:gabriele_busti@regione.lombardia.it>abriele_busti@regione.lombardia.it

    Riferimento al BURL: L’avviso e i suoi allegati sono pubblicati sul BURL - serie ordinaria n. 27 del 2 luglio 2014

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati