Contributi per l'iniziativa Bioblitz: esploratori della Biodiversità per un giorno (19-20 maggio 2018)

Bandi online

Domande dal: 06/03/2018 , ore 00:00

Scade il: 14/03/2018 , ore 00:00

Codice: RLAC2020012386

Il Bioblitz è un evento di monitoraggio e di educazione naturalistica in cui molte persone censiscono quante più specie possibili di fauna e flora all'interno di un'area, in un arco di tempo definito.

Ente responsabile

  • Gli Enti Gestori dei Parchi Regionali.

  • Il Bioblitz è un evento di monitoraggio e di educazione naturalistica in cui molte persone censiscono quante più specie possibili di fauna e flora all'interno di un'area, in un arco di tempo definito. I partecipanti, coordinati da ricercatori esperti, nel corso di una giornata individuano, fotografano e registrano su una piattaforma informatica la presenza di singole specie di flora o di fauna in diverse aree protette della Lombardia.
  • Per l’attuazione della presente iniziativa sono disponibili risorse regionali pari a 25.000,00 euro da imputare al capitolo 9.02.104.11289 del Bilancio 2018..
  • Ogni ente può presentare un progetto per un importo del contributo richiesto non superiore a 1.000,00 euro, che è da intendersi l’importo massimo finanziabile. Tale importo può essere aumentato per progetti aggiuntivi localizzati in aree protette esterne al perimetro del parco ricomprese nell’ambito territoriale ecosistemico di riferimento, per massimo 300,00 euro/progetto.

    L’importo massimo finanziabile per parco è di 1.900 euro (1.000+300x3).

    Contributo a fondo perduto nella misura del 100%. Erogazione in un’unica soluzione a rendicontazione.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le domande dovranno essere presentate tramite la pec ambiente@pec.regione.lombardia.it indirizzandole a Regione Lombardia – Direzione Generale Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile – Unità Organizzativa Parchi, Tutela della biodiversità, Struttura Valorizzazione delle aree protette e biodiversità, Piazza Città di Lombardia, 1 – Milano, trasmettendo: il Modello per la richiesta di contributo, con i contenuti indicati nell’allegato 2B del decreto n. 2570 del 27.2.2018 pubblicato sul BURL Serie Ordinaria n. 10 del 6 Marzo 2018.
  • L’istruttoria è condotta dalla Struttura Valorizzazione delle aree protette e biodiversità, con procedura valutativa secondo i criteri indicati nelle sezioni “Iniziative ammissibili” e “Istruttoria” dell’allegato 1B del decreto n. 2570 del 27.2.2018 pubblicato sul BURL  Serie Ordinaria n. 10 del 6 Marzo 2018.
  • Struttura Valorizzazione delle aree protette e biodiversità:

    Antonella Songia

    e-mail: antonella_songia@regione.lombardia.it

    tel. 02 6765 4530

    Caterina Paparazzo

    e-mail: caterina_paparazzo@regione.lombardia.it

    tel 02 6765 6945-1196

     

    BURL Serie Ordinaria n. 10 del 6 Marzo 2018.

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.