Aperto Bando
Imprese, Agricoltura, Territorio, Lombardia, Consorzi di cooperative agricole

Stanziamento di risorse per la copertura delle spese di avviamento dei Consorzi forestali

Bandi online

Approvato il «Bando per la copertura delle spese di avviamento dei Consorzi Forestali già costituiti, ma non ancora riconosciuti da Regione Lombardia, per gli anni 2023-2025, in applicazione dell’art. 56 della l.r. 31/2008». Dotazione finanziaria: 740.000,00. Domande dal 19 luglio al 7 ottobre 2022.

Ente responsabile

Leggi di più
  • Possono presentare domanda i consorzi forestali già costituiti, che intendono ottenere il riconoscimento come “consorzi forestali” da Regione Lombardia secondo le procedure indicate nella d.g.r. n. n. XI/6034 del 01/03/2022 “Direttive sulla costituzione e sulle procedure di riconoscimento dei consorzi forestali, ai sensi dell'art. 56 c. 7, della l.r. 31/2008 - contestuale revoca della deliberazione n. 9/4217/2012”.
  • I consorzi forestali siano costituiti volontariamente non solo da proprietari pubblici o privati, ma anche da altri soggetti appartenenti alla filiera bosco legno, quali le imprese boschive, e dispone che le attività principali del consorzio (attività selvicolturali, miglioramento fondiario, alpicoltura, assistenza tecnica) siano svolte prevalentemente sui terreni conferiti in gestione al consorzio, sul reticolo idrico minore, sulla viabilità agro-silvo-pastorale e sulla rete escursionistica.
    Il comma 6 dell’art. 56 prevede, infine, che Regione Lombardia eroghi fondi per il finanziamento dei servizi svolti dai consorzi forestali riconosciuti con provvedimento regionale, nonché, per un periodo massimo di cinque anni e decrescenti, per la copertura delle spese di avviamento dei consorzi forestali stessi. Il finanziamento delle spese di avviamento è riservato ai consorzi che dimostrano una soddisfacente e sostenibile condizione amministrativa e finanziaria.
    L’obiettivo del bando è finanziare i consorzi forestali già costituiti che intendono ottenere il riconoscimento come “consorzi forestali” da Regione Lombardia secondo le procedure indicate nella d.g.r. n. XI/6034 del 01/03/2022.
  • Euro 740.000,00.
  • Il finanziamento è concesso per un periodo di tre anni (2023 – 2025) ed è erogato solo a riconoscimento avvenuto, secondo il disposto della d.g.r. n. n. XI/6034 del 01/03/2022.
  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le domande devono essere presentate a Regione Lombardia.
    Dopo la sottoscrizione, come indicato nel paragrafo 8 punto 1 delle disposizioni del bando (decreto allegato), la domanda deve essere inviata, esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata, a uno solo degli indirizzi di posta elettronica certificata di Regione Lombardia elencati nella tabella, precisamente alla Struttura Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca (AFCP) competente per territorio, ossia l’Ufficio nel cui territorio è situata la sede legale del Consorzio forestale.
  • Ai sensi della disciplina vigente l’ammissione ai contributi è disposta con provvedimento del dirigente della Struttura Sviluppo delle politiche Forestali della Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi – Regione Lombardia, che assume la funzione di Responsabile del procedimento ai sensi dell’art. 5 della legge 241/1990.
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Dario,<br /> il tuo assistente digitale
Dario,
il tuo assistente digitale