Bando Taxi 2013. Incentivi per acquisto taxi ecologici e predisposizione al trasporto portatori di handicap

Bandi online

Domande dal: 25/11/2013 , ore 00:00

Scade il: 28/02/2014 , ore 12:00

Codice: RLS12020011746

Regione Lombardia con il Bando Taxi 2013 stanzia un contributo di 1 milione di euro per finanziare l' acquisto di taxi ecologici e la predisposizione delle autovetture al trasporto portatori di handicap, effettuati dal 1 gennaio 2012 al 31 gennaio 2014. Aggiudicato il 16 settembre 2014.

Ente responsabile

  • I destinatari del contributo sono i titolari di licenza taxi, singoli o associati, che non abbiano già ottenuto i contributi per la medesima tipologia di intervento, nei precedenti tre anni.

     

    Gli interventi ammessi al finanziamento devono essere riferiti al periodo dal 1 gennaio 2012 al 31 gennaio 2014 e riguardano:

    - acquisto nuove auto di prima immatricolazione di classe ambientale almeno euro 5, con le seguenti caratteristiche:

    • a trazione ibrida ricaricabile da rete elettrica o a trazione elettrica nella misura del 50% fino ad un massimo di 15.000,- euro;
    • a trazione ibrida elettrica o alimentate esclusivamente a metano o con doppia alimentazione benzina/metano, benzina/gpl – almeno 7 posti nella misura del 25% fino ad un massimo di 8.000,- euro;
    • a trazione ibrida elettrica nella misura del 25% fino ad un massimo di 6.000,- euro;
    • alimentate esclusivamente a metano, o con doppia alimentazione benzina/metano benzina/gpl nella misura del 20% fino ad un massimo di 5.000,- euro;

     

    - predisposizione delle autovetture a favore dei soggetti portatori di handicap.

  • Regione Lombardia con il Bando Taxi 2013 stanzia un contributo di 1 milione di euro per finanziare l' acquisto di taxi ecologici e la predisposizione delle autovetture al trasporto portatori di handicap, effettuati dal 1 gennaio 2012 al 31 gennaio 2014. 

    Tutte le informazioni su requisiti ed entità dei contributi, procedura di presentazione della domanda, formazione della graduatoria sono disciplinati dal presente bando, pubblicato sul BURL n. 48 Serie Ordinaria del 25 novembre 2013.

  • 1 milione di euro

  • I finanziamenti saranno assegnati fino a esaurimento fondi, utilizzando il criterio di priorità di data di presentazione della domanda.
  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le domande dovranno essere presentate attraverso il servizio Finanziamenti On Line di Regione Lombardia  dalle ore 12:00 del 26 novembre 2013 fino alle ore 12:00 del 28 febbraio 2014

    Nell’ambito della procedura online è necessario provvedere al pagamento dell’imposta di bollo  (pari a 16,- euro)  con carta di credito (circuito VISA, MASTERCARD, etc.) e  firmare elettronicamente la domanda mediante Carta Regionale dei Servizi (come firmare documenti con CRS + PIN ) o altra smart card (firma elettronica/digitale).

  • A sportello
  • Regione Lombardia – Direzione Generale Infrastrutture e Mobilità – U.O. Servizi per la Mobilità:

    • Lucia Crottogini 02 67656267
    • Paola Campolieti 02 67651921
    • Antonio Genovese 02 6765 4654

     

    Per informazioni relative alla procedura telematica di presentazione della domanda tramite il sistema Finanziamenti On Line di Regione Lombardia contattare il numero verde 800.131.151

     

    RIFERIMENTO BURL: BURL n. 48 Serie Ordinaria del 25 novembre 2013

     
     
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati