Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti

Bandi online

Domande dal: 28/11/2018 , ore 09:30

Scade il: 07/01/2019 , ore 23:59

Codice: RLAC2020012042

L'amministrazione regionale ha approvato l'avviso pubblico di mobilità esterna per passaggio diretto tra pubbliche amministrazioni, per la copertura di n. 5 posti categoria professionale B3, n. 30 posti categoria professionale C e n. 45 posti categoria professionale D.

Ente responsabile

  • Per l’ammissione alla procedura è necessario il possesso dei seguenti requisiti:

     a. essere dipendente, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, di una Pubblica Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 in regola con le prescrizioni del patto di stabilità interno; sono inoltre ammessi i dipendenti in servizio con rapporto di lavoro a tempo parziale ed indeterminato previa dichiarazione di disponibilità all’eventuale sottoscrizione del contratto individuale di lavoro a tempo pieno (36 ore settimanali);

     b. essere in possesso del titolo di studio eventualmente richiesto nelle singole schede, ciascuna identificata con un codice alfanumerico, allegate all’avviso pubblico (Allegati A e B);

     c. anzianità di servizio in ruolo di almeno 1 anno presso l’Amministrazione di provenienza, nella categoria e nel profilo professionale uguale o equivalente a quello relativo al posto da ricoprire 

     
      Si informa che per i dipendenti pubblici provenienti da altri comparti (es. Ministeri, Agenzie fiscali, SSN, EPNE, Università…) consultare le tabelle di equiparazione previste dal DPCM 26/06/2015  Definizione delle tabelle di equiparazione fra i livelli di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti di contrattazione del personale non dirigenziale”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 216 del 17-09-2015). 


     d. essere in possesso del nulla osta incondizionato alla mobilità rilasciato dall’Ente di provenienza, in data successiva all’indizione del presente avviso, con il quale si autorizza il trasferimento presso la Giunta regionale della Lombardia. In mancanza di detto nulla osta la domanda, per ragioni di economicità dell’azione amministrativa, non verrà presa in considerazione;

     e. non essere stati destinatari di sanzioni disciplinari, nei due anni antecedenti alla data di presentazione della domanda di mobilità, presso le pubbliche Amministrazioni di provenienza;

     f. non essere sospeso cautelarmente o per ragioni disciplinari dal servizio;

     g. non essere stato condannato, neppure con sentenza non ancora passata in giudicato, per uno dei delitti contro la Pubblica Amministrazione, di cui al Libro II, Titolo II, Capo I del c.p.;

     h. non essere stato rinviato a giudizio, o condannato con sentenza non ancora passata in giudicato, per reati che, se accertati con sentenza di condanna irrevocabile, comportino la sanzione disciplinare del licenziamento, in base alla legge (in particolare D.Lgs. n. 165 del 2001), al Codice di comportamento DPR n. 62 del 2013, o al codice disciplinare di cui al CCNL del comparto Funzioni Locali triennio 2016/2018, artt. 59 e seguenti.

     I requisiti necessari all’ammissione e gli altri titoli dichiarati devono essere posseduti alla data fissata come termine ultimo per la presentazione delle domande di ammissione alla presente procedura e devono permanere alla data effettiva di trasferimento nei ruoli della Giunta di Regione Lombardia.

      

       Dipendenti pubblici provenienti da altri comparti  

     I dipendenti pubblici provenienti da altri comparti, ai fini dell’individuazione della fascia retributiva d’inquadramento, devono tenere conto delle tabelle di equiparazione adottate con D.P.C.M. del 26 giugno 2015.

     Al personale trasferito si applicherà, ai sensi del comma 2, quinquies dell’art. 30 del d.lgs. n.165/2001, esclusivamente il trattamento giuridico ed economico, compreso quello accessorio, previsto nei Contratti collettivi vigenti presso questa Amministrazione.

  • L’Amministrazione regionale, con decreto del Dirigente dell’Unità Organizzativa Organizzazione e Personale Giunta n. 17183 del 23/11/2018, ha approvato l’avviso pubblico di mobilità esterna per passaggio diretto tra pubbliche amministrazioni ex art. 30, comma 2-bis, d.lgs. 165/2001 e s.m.i.,
     per la copertura di 

     n. 5 posti categoria professionale B3

     n. 30 posti categoria professionale C  

     n. 45 posti categoria professionale D.

  • 0,00
  • N.D.
  • Come presentare la domanda

     La domanda di partecipazione alla selezione, redatta su apposito modulo di cui all’allegato C del presente avviso di selezione e sottoscritta dal candidato, a pena di nullità, dovrà essere indirizzata a:

     GIUNTA REGIONALE DELLA LOMBARDIA – DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA – AREA ORGANIZZAZIONE, PERSONALE, PATRIMONIO E SISTEMA INFORMATIVO - UNITA` ORGANIZZATIVA  ORGANIZZAZIONE E PERSONALE GIUNTA”

      e dovrà pervenire entro lunedì 7 gennaio 2019 tramite una delle seguenti modalità:

     
      invio tramite posta elettronica certificata (PEC), intestata al medesimo mittente, al seguente indirizzo presidenza@pec.regione.lombardia.it.  Non sarà ritenuto valido, con conseguente esclusione dei candidati dalla procedura in oggetto, l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria, anche se effettuato all’indirizzo di posta elettronica certificata sopra indicato.


    I candidati che invieranno la domanda di ammissione a mezzo posta elettronica certificata sono altresì pregati di specificare nell’oggetto della mail di trasmissione la frase:  Avviso pubblico mobilità esterna n. 80 posti”.

    In questo caso tutta la documentazione (domanda, curriculum, documento di identità valido, e tutte le altre dichiarazioni) deve essere trasmessa in un unico file sotto forma di scansione di originali in formato PDF.

     
      consegna a mano presso uno degli sportelli del <a href=http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/istituzione/attivita-istituzionali/comunicazione-istituzionale/contatti target=_self>protocollo federato  di Regione Lombardia. La data di presentazione della domanda è attestata dalla data ed orario di protocollo.


     La domanda dovrà riportare la dicitura  Avviso pubblico mobilità esterna n. 80 posti”.

      Non sono ammesse altre modalità di trasmissione, pena irricevibilità.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Eventuali informazioni possono essere richieste all’Unità Organizzativa Organizzazione e Personale Giunta - dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 ai seguenti numeri telefonici:

    02/67658853 – 0267654400 - 02/67653466 - 02/67654968 - 02/67654162 - 02/67655776 – 02/67652246.

    Il responsabile del procedimento amministrativo è il Dirigente dell’Unità Organizzativa Organizzazione e Personale Giunta.
    Riferimento al BURL: L’avviso di selezione verrà pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 48 del 28/11/2018 e per estratto sulla Gazzetta Ufficiale  4^serie speciale - Concorsi ed esami di martedì 27/11/2018.

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Comunicazioni

Imprese

22/05/2019

Approvazione esiti selezione posizioni A.06, A.13, A.14, A.15, A.33, A.34, A.42, A.43, B.05 e B.06 - Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti


Si comunica che con decreto dirigenziale n. 6776 del 15/05/2019, pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 21 del 22/05/2019, sono stati approvati gli esiti della selezione per le posizio...

Imprese

15/05/2019

Approvazione esiti selezione posizioni A.08, A.09, A.11, A.12 e B.01 - Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti


Si comunica che con decreto dirigenziale n. 6349 del 08/05/2019, pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 20 del 15/05/2019, sono stati approvati gli esiti della selezione per le posizio...

Imprese

24/04/2019

Approvazione esiti selezione posizioni A.07 e A.32 - Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti


Si comunica che con decreto dirigenziale n. 5222 del 12/04/2019, pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 17 del 24/04/2019, sono stati approvati gli esiti della selezione per le posizio...

Imprese

10/04/2019

Approvazione esiti selezione posizioni A.01, A.02, A.03, A.04, A.05 e B.08 - Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti.


Si comunica che con decreto dirigenziale n. 4423 del 01/04/2019, pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 15 del 10/04/2019, sono stati approvati gli esiti della selezione per le posizio...

Imprese

27/03/2019

Approvazione esiti selezione posizioni A.40 e A.41 - Avviso pubblico mobilità esterna ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - 80 posti


Si comunica che con decreto dirigenziale n. 3713 del 20/03/2019, pubblicato sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 13 del 27/03/2019, sono stati approvati gli esiti della selezione per le posizio...

Imprese

30/01/2019

Avviso mobilità 80 posti - esito procedura 34-bis, comma 1, del d.lgs 165/2001


In riferimento all'avviso pubblico di mobilità esterna per passaggio diretto tra pubbliche amministrazioni ex art. 30, comma 2-bis, d.lgs. 165/2001 e s.m.i., per la copertura di n. 5 po...