Invito a presentare progetti di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva anno 2016

Bandi online

Domande dal: 21/03/2016 , ore 10:30

Scade il: 28/04/2016 , ore 16:30

Codice: RLL12016000785

L'invito è finalizzato al sostegno di progetti di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva per l'anno 2016, in particolare Regione Lombardia intende promuovere, qualificare e ampliare la diffusione e la circuitazione della cultura cinematografica ed audiovisiva.

Ente responsabile

  • Soggetti pubblici e privati, legalmente costituiti da almeno tre anni, senza finalità di lucro o con obbligo statutario di reinvestire gli utili nell’attività di impresa, che presentino nello statuto la finalità di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva ovvero dimostrino una consolidata esperienza nel settore, e che svolgano la loro attività di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva in modo continuativo da almeno tre anni in Lombardia.
  • L’invito è finalizzato al sostegno di progetti di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva per l’anno 2016, in particolare Regione Lombardia intende promuovere, qualificare e ampliare la diffusione e la circuitazione della cultura cinematografica ed audiovisiva.
  • 130.000,00
  • Si prenderanno in considerazione il progetto artistico “core”, quale ad es. rassegne, festival, circuiti, progetti speciali di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva e le attività complementari, in particolar modo quelle finalizzate alla promozione e formazione del pubblico.

    I progetti devono realizzarsi e concludersi tra 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 e devono avere un costo complessivo non inferiore alla soglia minima di € 30.000.

    Per tutte le tipologie di attività, il progetto presentato dovrà prevedere da parte del soggetto richiedente un cofinanziamento minimo pari al 50% del costo totale, garantito da risorse proprie o da finanziamenti di soggetti terzi, pubblici e/o privati. Il metodo di calcolo sarà quello del “funding gap” in base al quale l’importo del contributo regionale non dovrà superare quanto necessario per coprire il deficit tra ricavi e costi del budget di progetto (disavanzo).
  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • La domanda di partecipazione, corredata dai documenti ncessari, deve essere presentata obbligatoriamente in forma telematica, utilizzando l'apposita procedura online Siage collegandosi al sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it.


    Data apertura
    La procedura online per presentare le domande di contributo sarà disponibile dalle ore 10.30 del 21 marzo 2016.

    Data chiusura
    La procedura online sarà chiusa alle ore 16.30 del 28 aprile 2016.

  • A sportello
  • Per progetti di cultura cinematografica ed audiovisiva:
    legge21cinema@regione.lombardia.it

    Caterina Perego, tel. 026765.3746
    Nicoletta Finardi, tel. 026765.3059

    Responsabile del procedimento
    Struttura Spettacolo, Arte contemporanea e Fund Raising per la cultura
    Dirigente: Dott.ssa Graziella Gattulli
    tel. +396765.2610
    email: graziella_gattulli@regione.lombardia.it

     

    Il testo integrale dell’invito è pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia (BURL) n. 12 serie ordinaria del 21 marzo 2016.

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Comunicazioni

Enti e operatori

29/03/2017

Invito a presentare progetti di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva anno 2016

Avviso Unico 2016: proroga dei termini per la rendicontazione


Pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia il decreto n. 3352 del 27 Marzo 2017 con il quale viene concessa una proroga relativamente ai termini di presentazione della rendiconta...

Enti e operatori

15/07/2016

Invito a presentare progetti di promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva anno 2016

Esiti “Invito a presentare progetti di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva - l.r. 21/2008


Con Decreto del Dirigente della Struttura Attività Culturali, Audit e Risorse Umane del 12 luglio 2016, n. 6749, sono state approvate le graduatorie per l'assegnazione di contributi per...