SILombardia

SI LOMBARDIA - Avviso 1 bis - Micro imprese - Finestra 2: Attività artigianali di tradizione - Filiera servizi alla persona

Bandi online

Domande dal: 09/12/2020 , ore 15:00

Scade il: 15/12/2020 , ore 17:00

Codice: RLO12020016042

Apertura 09/12/2020, ore 15:00. ATECO ammessi: 14.13.20, 14.2, 16.29.4, 32.12.10, 95.23, 95.24.01, 95.25, 96.02 (senza sottodigit), 96.02.03, 96.09.02, 96.09.04

Ente responsabile

  • Le microimprese lombarde che operano nei seguenti settori:

    14.13.20 - Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno
    14.2 - Confezione di articoli in pelliccia
    16.29.4 - Laboratori di corniciai
    32.12.10 - Fabbricazione di oggetti di gioielleria ed oreficeria in metalli preziosi o rivestiti di metalli preziosi
    95.23 - Riparazione di calzature e articoli da viaggio
    95.24.01 - Riparazione di mobili e di oggetti di arredamento
    95.25 - Riparazione di orologi e di gioielli
    96.02 (senza sottodigit) - Servizi dei parrucchieri e di altri trattamenti estetici
    96.02.03 - Servizi di manicure e pedicure
    96.09.02 - Attività di tatuaggio e piercing
    96.09.04 - Servizi di cura degli animali da compagnia (esclusi i servizi veterinari)

  • L’intervento è finalizzato a sostenere le microimprese lombarde che sono state particolarmente colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio del Covid-19, mediante un intervento di ristoro che operi in addizionalità e in complementarietà con gli interventi previsti nei provvedimenti statali.

    Il bando è rivolto alle microimprese che hanno subito un calo di fatturato di almeno un terzo nel periodo marzo-ottobre 2020, rispetto al medesimo periodo del 2019 e, in alternativa, essere state costituite a partire dal 1° gennaio 2019 (per tali imprese, infatti non è richiesto il requisito del calo del fatturato).

  • Per presentare domanda di partecipazione, occorre un profilo attivo.

    Nel caso in cui non sia profilato, il soggetto richiedente deve:
    - registrarsi al fine del rilascio delle credenziali di accesso a Bandi On Line;
    - provvedere alla profilazione su Bandi On Line;
    - attendere la validazione.

    Se il soggetto richiedente è profilato, è necessario verificare la correttezza delle seguenti informazioni:
    - Data inizio attività;
    - Data costituzione;
    - Descrizione codice ateco primario;
    - Codice fiscale, Cognome, Nome rappresentante legale;
    - Natura giuridica;
    - Partita IVA.

  • 6.002.968,00
  • Sovvenzione a fondo perduto
  • Regime di aiuti autorizzato a seguito di notifica
  • Le domande di contributo dovranno pervenire esclusivamente in modalità telematica attraverso la Piattaforma Bandi Online di Regione Lombardia.

    Conclusa la compilazione della domanda, laddove l’accesso e la compilazione della domanda sia stato effettuato direttamente dal legale rappresentante o titolare dell’impresa tramite SPID o tramite CNS con PIN, la domanda potrà essere direttamente inviata e protocollata, senza necessità di firma elettronica.

    Laddove l’accesso sia effettuato dal legale rappresentante o titolare dell’impresa tramite nome utente e password, oppure l’utente compilatore della domanda non corrisponda con il legale rappresentante o titolare dell’impresa, sarà necessario:
    • Scaricare la “Domanda di partecipazione”, generata dal sistema informatico;
    • Sottoscrivere, da parte del legale rappresentante o titolare dell’impresa, la domanda con firma elettronica;
    • Ricaricare la domanda sul sistema informatico per poi procedere con l’invio al protocollo.

  • Procedura automatica
  • Informazioni sul bando: silombardia@regione.lombardia.it

    Informazioni tecniche: Call center Numero verde 800.131.151, Email bandi@regione.lombardia.it

(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati