Imprese, Cooperative agricole, Consorzi di cooperative agricole, Organizzazioni di produttori

#iobevolombardo

Bandi online

Domande dal: 22/09/2020 , ore 12:00

Scade il: 14/10/2020 , ore 17:00

Codice: UC2020014622

La manifestazione di interesse è propedeutica alla costituzione di un elenco di produttori/imbottigliatori che saranno disposti a vendere agli operatori della ristorazione agli assegnatari di voucher (Fase 2) parte della loro produzione in bottiglia.

Ente responsabile

  • Possono presentare manifestazione di interesse i produttori/imbottigliatori di vini di qualità lombardi
    (le denominazioni DOCG, le denominazioni DOP e le Denominazioni IGP, questi ultimi solo se fuori
    areale DOP - Vini Valcamonica, Terre Lariane e Ronchi Varesini -).
  • Regione Lombardia (Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi) e la Direzione
    Generale Sviluppo Economico con il Sistema Camerale Lombardo promuovono un regime di
    sostegno del comparto produttivo vinicolo che si articola in due fasi.
    La prima consiste in una manifestazione di interesse rivolta ai produttori e/o imbottigliatori dei vini
    DOP, DOCG e IGP, questi ultimi solo se fuori areale DOP (Vini Valcamonica, Terre Lariane e Ronchi
    Varesini), ed ha lo scopo di raccogliere le adesioni da parte dei produttori/imbottigliatori lombardi al
    fine di costituire un elenco di fornitori di vini di qualità, disposti a ricevere un numero di voucher
    proporzionale agli ettolitri imbottigliati nel 2019, da offrire al consumatore attraverso gli operatori
    della ristorazione che parteciperanno all’iniziativa (Fase 2).
  • L’elenco completo dei produttori/imbottigliatori, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle manifestazioni id interesse sarà pubblicato sul sito di Unioncamere Lombardia entro il 23 ottobre 2020.
  • Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a € 3.000.000,00 
  • Il produttore/imbottigliatore che ha aderito dovrà vendere il vino di qualità al prezzo di mercato in
    una unica soluzione all’operatore della ristorazione beneficiario del voucher a fondo perduto
    (assegnato dalla procedura prevista dalla Fase 2) del valore di 250 €.
    Il voucher non potrà essere frazionato e l’operatore della ristorazione potrà beneficiare al massimo
    di n. 2 voucher
  • Le agevolazioni da concedere ai produttori e/o imbottigliatori di vino saranno assegnate nell’ambito
    del regime di aiuto SA.57021 (2020/N, ex 2020/PN) – Italy - COVID-19 Regime Quadro, approvato
    con Decisione C (2020) 3482 final del 21.5.2020.
  • Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 22 settembre 2020 fino alle
    ore 17.00 del 14 ottobre 2020 tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it.
    Le istruzioni per profilarsi e compilare la domanda sono disponibili sul sito
    www.unioncamerelombardia.it nell’apposita sezione “Bandi e contributi alle imprese”. Non saranno
    ammesse altre modalità, telematiche o cartacee, di presentazione delle domande.
    Sarà inoltre necessario indicare un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) presso il quale
    l'impresa elegge domicilio ai fini della procedura relativa alla domanda.
  • A sportello
  • Il presente Bando è pubblicato sul sito di Unioncamere Lombardia www.unioncamerelombardia.it
    (sezione Bandi – contributi alle imprese).
    Per chiarimenti sui contenuti del Bando o assistenza tecnica relativa alle procedure contattare
    Unioncamere Lombardia (tel. 02-607960.1 email imprese@lom.camcom.it).
    Per problemi tecnici di natura informatica, contattare il Contact center di Infocamere (tel.
    0492015215).
(*) La scheda informativa tipo dei bandi regionali non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi per tutti i contenuti completi e vincolanti.

Allegati

Links